Epic Games Store: anche Borderlands 3 rimosso dagli sconti Mega Sale 53

Altra defezione importante dai Mega Sale di Epic Games Store con la sparizione anche di Borderlands 3 oltre a Bloodlines 2 e gli altri.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/05/2019

Continua la peculiare gestione degli sconti sull'Epic Games Store con una nuova defezione importante, visto che anche Borderlands 3 è stato rimosso dai giochi attualmente in sconto.

La faccenda prosegue dunque sul filone di quanto emerso nelle ore scorse, che ha visto Vampire the Masquerade Bloodlines 2 e altri titoli tolti dalla possibilità di sconto all'interno dei Mega Sale di Epic Games Store. L'iniziativa dello Store, infatti, oltre a proporre giochi già scontati, permette di sfruttare un ulteriore sconto del 10% su tutto quello che viene acquistato in questo periodo, anche sui giochi in pre-order. La questione evidentemente è risultata fin troppo vantaggiosa soprattutto per quanto riguarda i giochi ancora non usciti, con alcuni di questi che sono stati esclusi all'ultimo momento dalla promozione.

Ad aggiungersi a quest'elenco di giochi esclusi dai saldi c'è anche Borderlands 3, altro protagonista di una delle discusse esclusive Epic Games Store. Il gioco risultava in un primo momento ancora acquistabile in pre-order sul sito in questione ma senza la possibilità di applicarvi lo sconto di 10 euro previsto dall'iniziativa Mega Sale, poi è stato completamente rimosso dallo Store, come successo con Vampire The Masquerade: Bloodlines 2 e Oxygen Not Included, oltre che con praticamente tutti i giochi Ubisoft. Peraltro non c'è stato alcun annuncio o comunicazione ufficiale su queste rimozioni, né da parte dei singoli publisher né da Epic Games.