Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades arriva a dicembre come gioco a parte, nuovo trailer 10

Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades diventa un titolo standalone e arriva il 12 dicembre su PS4 e Xbox One, con aggiornamento anche su PC

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/11/2018

Dal livestream dedicato andato in scena questa notte sono emerse novità interessanti anche per quanto riguarda Comrades, quella che doveva essere l'espansione multiplayer di Final Fantasy XV.

Il gioco ora è chiamato ufficialmente Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades e verrà distribuito come titolo standalone per PS4 e Xbox One, con data di uscita fissata al 12 dicembre 2018. Questo significa che sarà possibile acquistare il titolo in questione senza possedere necessariamente il gioco principale Final Fantasy XV, poiché si comporta come un titolo a parte. Ovviamente, coloro che hanno già acquistato il DLC come parte integrante del Season Pass di Final Fantasy XV avranno comunque accesso a Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades gratuitamente.

Una volta che il gioco sarà uscito in questa sua nuova forma, l'opzione interna per il multiplayer nel capitolo principale verrà disattivata e sarà necessario scaricare a parte Comrades come titolo staccato. All'interno vi si trovano anche 10 nuovi boss, costumi e armi varie. Coloro che possiedono Final Fantasy XV: Windows Edition otterranno Comrades gratuitamente, visto che l'estensione multiplayer faceva già parte di questa versione del gioco. Tra le notizie emerse nel corso della trasmissione c'è inoltre quella delle dimissioni di Hajime Tabata e la cancellazione dei nuovi DLC.

Final Fantasy XV Multiplayer: Comrades arriva a dicembre come gioco a parte, nuovo trailer

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su Steam