Fortnite, Epic Games avvisa: grave falla di sicurezza mette a rischio gli account 17

Epic Games ha appena confermato un grave problema di sicurezza di Fortnite, che avrebbe messo in pericolo i dati degli utenti negli ultimi mesi: ecco cosa è successo.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   18/01/2019

Immaginate qualche hacker che sfruttando una pagina web vecchia di quindici anni cerchi di aggirare i sistemi di sicurezza di Fortnite per rubare i dati degli utenti: è successo davvero negli ultimi mesi, e lo ha confermato in queste ore Epic Games in persona. Stiamo per raccontarvi l'accaduto, in modo che possiate correre eventualmente ai ripari.

Gli addetti ai lavori di Check Point Software Technologies Ltd, specializzata in prodotti relativi alla sicurezza quali firewall e VPN, hanno trovato una gravissima falla di sicurezza in una pagina web del 2004 di Unreal Tournament, appartenente al sito web di Epic Games. Sfruttando questa falla, gli hacker sarebbero riusciti a minare la sicurezza degli utenti e a rubare i loro dati personali in tantissimi modi: potevano accedere alle loro carte di credito per acquistare V-buck, carpire informazioni, addirittura ascoltare i discorsi in chat durante le partite a squadre di Battaglia Reale.

Epic Games ha confermato l'esistenza del problema, che risalirebbe allo scorso novembre 2018: lo avrebbe già risolto in tempo, ma il consiglio è comunque quello di abilitare l'autenticazione a due fattori ed eventualmente cambiare la propria password di Epic Games. La società ricorda anche che è assolutamente sconsigliato e potenzialmente dannoso condividere i dati del proprio account Epic Games con utenti terzi.

Fortnite iphone

pc  xone  ps4  iphone  ipad  android  nsw 

Data di uscita: 29 Marzo 2018

Acquista su App Store