Fortnite Honor Guard Skin, ancora problemi con la promozione di Epic Games cominciata tre mesi fa 0

Sembra uno scherzo, ma a tre mesi di distanza dall'inizio della promozione legata alla Honor Guard Skin di Fortnite persistono problemi per i possessori dello smartphone.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   20/05/2019

Nel momento in cui scriviamo vorremmo finalmente potervi fornire qualche buona notizia circa la promozione legata alla Honor Guard Skin di Fortnite Battaglia Reale, ma non possiamo: a tre mesi di distanza dall'iniziativa, realizzata in collaborazione da Epic Games e Honor, la situazione è ancora molto incerta. Nelle ultime ore non sono mancate novità contraddittorie: scopriamo cosa è accaduto.

Nell'ormai lontano marzo 2019 Epic Games diede inizio ad una promozione in collaborazione con Honor: tutti gli acquirenti dell'Honor View 20 avrebbero potuto riscattare all'interno di Fortnite una Skin (costume cosmetico privo di vantaggi competitivi) nota come la Honor Guard Skin, ormai diventata quasi una leggenda nella community dei giocatori. Da lì in poi il disastro completo: la promozione è stata avviata, ritirata, momentaneamente cancellata, riproposta, il tutto per circa cinque volte nel corso degli ultimi tre mesi.

Lo scorso fine settimana Honor ha annunciato di aver dato il via (per l'ennesima volta) alla promozione della Honor Guard Skin in collaborazione con Epic Games; per evitare l'azione illegale dei leaker questa volta la procedura di riscatto era legata alla propria galleria delle applicazioni, dalla quale si poteva ottenere un codice unico. La situazione sembra sia degenerata (per l'ennesima delle ennesime volte) nelle ultime ore, quando la promozione è stata di nuovo sospesa e poi riattivata senza alcuna comunicazione ufficiale, ma solo in alcuni paesi del mondo. Basta recarsi sulle pagine Twitter ufficiali di Honor e delle sue varie divisioni per rendersi conto di come la situazione sia in preda al caos, tra possessori di HOnor View 20 che richiedono giustamente i loro contenuti esclusivi e i gestori delle pagine social che non sanno come rispondere, o forniscono informazioni generiche per riscattare la Skin.

Non è chiaro quale sarà il destino della Honor Guard Skin nei prossimi giorni, ma la compravendita illegale del costume è tuttora attiva.