Huawei, dipendente usa iPhone per augurare buon anno su Twitter: la società prende provvedimenti 20

Un'altra gaffe telematica per Huawei, con il post ufficiale di auguri per il 2019 inviato su Twitter attraverso un iPhone.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/01/2019

I rischi dei social media emergono chiaramente in un altro caso di incongruenza tra messaggio e canale di trasmissione, in questo caso con l'account ufficiale Twitter di Huawei che ha inviato gli auguri di buon 2019 utilizzando un iPhone.

Non è la prima volta che accade una cosa simile, con casi recenti che hanno riguardato ad esempio il Samsung Galaxy Note 9 pubblicizzato attraverso iPhone o l'account Twitter dell'attrice Gal Gadot che aveva postato un tweet pubblicitario sul Huawei Mate 10 sempre da un iPhone. Insomma, il fatto è che bisogna stare particolarmente attenti anche agli strumenti che si utilizzano quando si inviano messaggi pubblici sui social network. In questo caso, il messaggio di auguri per un buon 2019 da parte dell'account ufficiale Twitter di Huawei Technologies arrivava nientemeno che da un iPhone, come risulta ben visibile dalla scritta "via Twitter for iPhone" presente in basso.

Ovviamente, la questione ha scatenato un notevole putiferio, tra retweet, meme e ironia e prese in giro assortite sullo scivolone dell'addetto alla comunicazione di Huawei che evidentemente non sembrava essere un grande estimatore dei prodotti della propria compagnia. I vertici della compagnia cinese hanno avuto ben poco da ridere però, annunciando subito dei provvedimenti per punire i responsabili, considerando che l'evento ha "causato danni al brand Huawei", come riferito in una comunicazione ufficiale. Come conseguenza, sembra che i due responsabili siano stati declassati nel proprio ruolo lavorativo, con tanto di riduzione di paga e punizione anche per il responsabile del marketing director.

Sembra che alla base della questione ci sia stato un problema tecnico, con gli addetti ai social media che hanno avuto problemi "con il VPN" da PC e sono stati costretti a collegarsi usando un iPhone con SIM card in roaming per inviare il messaggio in tempo per mezzanotte. Il messaggio ovviamente è stato cancellato ma potete vederne uno screenshot qua sotto.