JJ Abrams si lancia sui videogiochi: accordo siglato con Tencent per Bad Robot Games  30

Il celebre regista si lancia sul mercato videoludico

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/06/2018

Doveva succedere prima o poi, che JJ Abrams decidesse finalmente di fare il grande salto e passare ai videogiochi, anche se non si sa esattamente di cosa si tratti e l'accordo siglato con Tencent, colosso cinese dell'intrattenimento che controlla sia Fortnite che PlayerUnknown's Battleground in Cina, non sia necessariamente un fattore positivo.

Secondo quanto riferito da Hollywood Reporter, JJ Abrams ha aperto una divisione videoludica della sua compagnia cinematografica, fondando dunque Bad Robot Games. La nuova creatura è stata costruita in collaborazione con Tencent, appunto, con Warner Bros Interactive come socio di minoranza. Il progetto è di creare titoli di ampia scala e indie per i mercato mobile, PC e console, dunque a quanto pare si tratta di sviluppo di giochi di varia tipologia anche per i mercati tradizionali, non solo mobile.

La divisione videoludica di Bad Robot sarà guidata da Dave Baronoff, mentre JJ Abrams da parte sua farà parte del processo creativo in quanto "grande fan dei videogiochi", come riferito da lui stesso. Creative director della squadra sarà Tim Keenan, autore del mobile game Duskers, mentre Tencent fornirà investimenti con il controllo della pubblicazione sui mercati asiatici.