Kingdom Hearts III potrebbe ricevere dei DLC  33

Square Enix sta pensando di lavorare a dei contenuti aggiuntivi di Kingdom Hearts III, ma Tetuya Nomura dice che non ci sarà un Season Pass

NOTIZIA di Davide Spotti —   13/06/2018

All'E3 2018 il game director di Kingdom Hearts III, Tetsuya Nomura, ha rivelato che gli piacerebbe lavorare a una serie di contenuti scaricabili da proporre successivamente al lancio del gioco, previsto per il 29 gennaio 2019 su PlayStation 4 e Xbox One.

Nel corso di un'intervista rilasciata a Game Informer, lo sviluppatore giapponese ha detto che valuterà la pubblicazione di DLC dopo il lancio di Kingdom Hearts III, precisando però che "non è stato ancora deciso cosa vogliamo fare e cosa faremo".

L'unica cosa certa, almeno per il momento, è che Kingdom Hearts III non avrà un Season Pass. "Non mi piace molto quel modello", ha osservato. Quando gli è stato chiesto perché vorrebbe occuparsi di contenuti aggiuntivi, Nomura ha detto di desiderare che i giocatori continuino a fruire Kingdom Hearts III a lungo dopo l'uscita e ha fatto notare che al giorno d'oggi molti titoli tendono a proporre nuovi materiali dopo il debutto sul mercato.

Nel caso ve le siate perse, all'E3 2018 sono state presentate due limited edition. La Deluxe Edition includerà una copia fisica del gioco, una custodia steelbook, un artbook e una spilla da collezione, il tutto al prezzo di 79,99 dollari. La Deluxe Edition + Bring Arts Figures, disponibile solo presso lo store di Square Enix, vanterà i medesimi contenuti della limited descritta in precedenza, con l'aggiunta però di tre modelli posabili rappresentanti i personaggi di Sora, Paperino e Pippo nella versione Toy Story. Sarà proposta ad un prezzo di 229,99 dollari.

Scarica il Video