Metacritic, gioco scelto a caso bombardato di recensioni negative 145

Un gioco è stato scelto a caso per essere bombardato di recensioni negative su Metacritic, con delle motivazioni francamente deliranti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/02/2020

Il videogioco Kunai è stato bombardato di recensioni negative su Metacritic per... nessun motivo. L'autore dell'attacco lo ha scelto completamente a caso e ha motivato la sua azione in modo francamente delirante.

Recentemente sono diversi i giochi a essere finiti sotto attacco su Metacritic senza motivazioni valide. Ad esempio AI: The Sominum Files e Tokyo Mirage Sessions . L'indie Kunai, passato da una media voto di 8.1 a 1.2, è quindi soltanto l'ultima vittima di questa persona.

Come dicevamo, l'attacco a Kunai non ha alcun senso. Il presunto autore l'ha motivato dicendo che era arrabbiato per un altro motivo. Comunque sia, nel suo messaggio ha spiegato quanto è facile distruggere la media voto utente di qualsiasi gioco su Metacritic. Basta creare un account con un'email provvisoria, lasciare il voto, cancellare l'email e l'account usato, quindi rifare tutto da zero ripetendo quante volte si vuole il procedimento.

Probabilmente dietro il messaggio delirante, che trovate in fondo alla notizia, si nasconde proprio la volontà di rendere noto quanto sia banale bypassare il sistema di Metacritic e abbassare (o alzare) la media voto utente di qualsiasi gioco.