Microsoft Game Studios: l'acquisizione di Obsidian è quasi ultimata, secondo Kotaku 196

Kotaku rilancia con forza la voce di corridoio sulla possibile acquisizione di Obsidian da parte di Microsoft, sostenendo che fonti interne la danno quasi per conclusa

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/10/2018

Phil Spencer pare aver preso decisamente sul serio l'idea di arricchire il portafoglio di first party Microsoft, sia in termini di giochi che di team stessi, come ha dimostrato l'annuncio simultaneo dell'acquisizione di Ninja Theory, Undead Labs, Playground Games, Compulsion e The Initiative.

A quanto pare, la spesa non è ancora conclusa e secondo alcune fonti si starebbe preparando un colpo veramente a effetto in quel di Redmond: secondo quanto riferito in questi minuti da Jason Schreier di Kotaku, Microsoft starebbe finalizzando in questi giorni l'acquisizione di Obsidian Entertainment. Si tratterebbe di un'aggiunta importante al carnet di team attualmente in forze all'interno di Microsoft Game Studios, considerando il blasone del team e la capacità degli sviluppatori in questione, noti soprattutto per gli innumerevoli RPG di alta caratura che hanno sfornato negli anni.

Si tratta infatti degli autori di Knights of the Republic 2, Neverwinter Nights 2, Fallout: New Vegas e Pillars of Eternity, tra gli altri. Secondo Kotaku, che cita tre fonti anonime vicine alla questione, l'accordo di acquisizione sarebbe attualmente al "90%", dunque vicino alla chiusura.