Mortal Kombat 11: personalizzazione dei combattenti avanzata e prime immagini 21

Abbiamo pubblicato 8 nuove immagini di Mortal Kombat 11 e alcune informazioni sul nuovo Custom Character Variation System

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/12/2018

Sebbene fosse nell'aria da un po', una delle sorprese dei The Game Awards 2018 della notte scorsa è stata Mortal Kombat 11, nuovo capitolo della celebre serie di picchiaduro realizzata da NetherRealm Studios e Warner Bros., che torna a mostrarsi con le prime immagini e qualche dettaglio in più.

Dopo alcuni rumor che sembravano anticiparne la presenza, il trailer di presentazione è stato pubblicato la notte scorsa insieme alla data di uscita, fissata per il 23 aprile 2019. A quanto pare, Mortal Kombat 11 conterrà un nuovo sistema di personalizzazione dei combattenti, chiamato Custom Character Variation System, che si pone come evoluzione naturale del sistema di variazione pre-costituito visto in Mortal Kombat X, ma a quanto pare molto più profondo.

Il Custom Character Variation System dovrebbe consentire di personalizzare ogni aspetto del combattente e modificarne le abilità e le statistiche in maniera più approfondita, fornendo una "quantità infinita di opzioni per i giocatori", a quanto pare. "Dando ai giocatori più controllo creativo, Mortal Kombat 11 dimostra perché questo franchise iconico è ancora così forte e sempre più rilevante dopo più di 25 anni, questo gioco dimostra il grande talento di NetherRealm Studios e la capacità di innovare e creare esperienze epiche", ha affermato il presidente di Warner Bros. Interactive, David Haddad.