Ninja Theory: Project Dreadnought potrebbe ridefinire l'intera industria dell'intrattenimento 233

Per il boss di Ninja Theory, Project Dreadnought è così rivoluzionario che potrebbe ridefinire l'intera industria dell'intrattenimento.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   27/01/2020

Secondo Tameem Antoniades di Ninja Theory, il misterioso Project Dreadnought ha le potenzialità per rivoluzionare completamente l'industria dell'intrattenimento. Antoniades, che è uno dei fondatori dello studio, nonché Chief Design Director, ne ha parlato con la rivista GQ, cui ha detto: "Ridefinirà il concetto di intrattenimento e di realtà. Sarà un nuovo medium, probabilmente l'ultimo nuovo medium, perché sarà impossibile avvicinarsi maggiormente alla realtà. Dopo averlo fatto è probabile che mi ritiri." Ambiziosetto, il nostro Antoniades.

Per chi non lo conoscesse, Project Dreadnought è uno dei progetti in sviluppo presso Ninja Theory, insieme a Bleeding Edge, Senua's Saga: Hellblade 2 e il recentemente annunciato Project Mara. Da notare la vocazione sperimentale di almeno due titoli su quattro, che è sempre un ottimo segno per un'industria stantia come la nostra.

In realtà Ninja Theory sta anche lavorando a un altro progetto, chiamato The Insight Project, insieme all'università di Cambridge. Quest'ultimo però sembra avere una natura meno ludica e più scientifica, visto che mira a essere una specie di trattamento per le malattie mentali.