PS5, presentazione vicina? Nuovi indizi e avvistamenti a San Francisco, con Naughty Dog e installazioni 99

Prende forza l'idea di una presentazione di PS5 ormai prossima a San Francisco, visto che sul luogo sono presenti anche i Naughty Dog e delle particolari installazioni artistiche a tema PlayStation.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/01/2020

Arrivano ulteriori indizi e avvistamenti che sembrano confermare la teoria di una presentazione di PS5 ormai vicina e forse prevista a San Francisco, visto che in tale zona continuano ad essere visti personaggi di grosso calibro del mondo PlayStation.

L'idea che la presentazione di PS5 sia vicina è ormai diffusa, con molti che puntano per febbraio come mese in cui è previsto il prossimo PlayStation Meeting dove verrà svelata la console. In questo caso abbiamo a che fare con la continuazione di una voce di corridoio che voleva l'evento fissato a San Francisco, visto che diversi boss erano stati visti nella zona nei giorni scorsi.

Ebbene, gli avvistamenti continuano: come riportato da Push Square, dopo il capo dei Worldwide Studios, Hermen Hulst, e poi Andrew Goldfarb di Sucker Punch e il celebre Shuhei Yoshida, anche Arne Meyer e Scott Lowe di Naughty Dog si trovano in città presso il quartier generale di PlayStation.

Meyer ha peraltro riportato su Twitter, nel messaggio visibile qui sotto, un'interessante installazione con i simboli classici della console, che potrebbe corroborare l'idea di un evento ormai prossimo per la presentazione di PS5.