Quantum Error per PS5: nel gioco la fisica sarà applicata su quasi tutti gli oggetti 59

Quantum Error, il nuovo gioco annunciato per PS5 torna a far parlare di sé con gli sviluppatori che annunciato la presenza estesa della fisica in tempo reale applicata al 99,9% degli oggetti presenti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/03/2020

Quantum Error su PS5 avrà la simulazione fisica calcolata in tempo reale applicata alla quasi totalità degli oggetti presenti al suo interno, addirittura il "99,9%" degli oggetti, stando a quanto riferito dagli sviluppatori.

Quantum Error è una produzione del team TeamKill Media che ha avuto l'intelligente idea di presentare il gioco per PS5 e PS4, cosa che l'ha messo subito sotto i riflettori. Abbiamo visto una cosa simile accadere anche per GodFall, a dimostrazione di come qualsiasi gioco per la nuova console Sony sia automaticamente di enorme interesse, considerando l'aspettativa del pubblico per la nuova console Sony.

Accogliamo volentieri, dunque, anche questo nuovo aggiornamento da parte degli sviluppatori, che in un tweet mostrano come stiano applicando il motore di simulazione fisica alla quasi totalità degli oggetti presenti nel gioco. Quantum Error è sviluppato su Unreal Engine 4 e possiamo dunque aspettarci un'applicazione della fisica in linea con i tool utilizzati solitamente sul motore di Epic Games.

Per il resto, il nuovo FPS horror per PS5 e PS4 è stato annunciato solo ieri, dunque non se ne sa ancora molto. Abbiamo visto il primo trailer di presentazione e sembra essere uno sparatutto in soggettiva che richiama le atmosfere di F.E.A.R. ma con un'ambientazione vicina a Dead Space, almeno come idea generale.

È comunque presto per farsi delle idee più precise, nel frattempo lo annoveriamo fra i primi giochi specificamente annunciati anche per PS5, nonostante si tratti di un titolo cross-gen previsto anche per PS4.