Radeon VII: il CEO di AMD parla del ray tracing rispetto alle RTX 48

Con la presentazione di Radeon VII, il CEO di AMD parla anche della tecnologia ray tracing, della sua importanza ma anche dell'importanza di un allargamento di questa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/01/2019

Il CEO di AMD, Lisa Su, ha toccato anche l'argomento ray tracing nel corso della presentazione di Radeon VII, ovviamente, essendo questo un elemento che al momento distingue le schede delle due compagnie rivali.

Presente e considerato elemento caratterizzante delle nuove GPU Nvidia RTX, il ray tracing è, anche secondo il CEO di AMD, una cosa importante e "qualcosa a cui l'intera industria deve tendere, senza discussioni", ma non sembra sia ancora il momento giusto per concentrarsi su questa tecnologia. "La nostra visione sul gaming è molto ampia, pensiamo attraverso PC, console, cloud e come diffondere contenuti su tutti questi ambiti", ha affermato la Su nel corso del CES 2019, durante il quale è stata presentata la Radeon VII. "Penso che il ray tracing sia una tecnologia importante e qualcosa su cui stiamo lavorando sia sul fronte hardware che software", tuttavia c'è da tenere in considerazione un panorama più ampio che riguarda la community di sviluppatori e la tecnologia videoludica a diversi livelli. AMD sarà al centro del settore gaming in questi anni, visto il prossimo lancio di PS5 e Xbox Scarlett che dovrebbero basarsi su GPU AMD, come sembrava suggerire anche la presenza di Phil Spencer alla conferenza AMD, pertanto è comprensibile la posizione della compagnia di "non concentrarsi su una sola tecnologia, ma sulla necessità di mettere insieme tanti aspetti diversi".

L'idea, insomma, è di fornire subito dei vantaggi ben visibili per un'ampia gamma di utenti, su diverse configurazioni hardware e supportati facilmente dalla community di sviluppatori. Effettivamente, il ray tracing non è ancora molto diffuso in termini di sviluppo videoludico, per non parlare ovviamente del costo attuale dell'hardware richiesto per sfruttare appieno tale tecnologia. AMD ha evidentemente un approccio più conservatore su questo fronte, dovendo prendere in considerazione un panorama più ampio e sfaccettato come anche quello console, staremo a vedere cosa succederà comunque nei prossimi anni, visto che il ray tracing è attualmente in studio anche presso tale compagnia.

#AMD

AMD