RAGE, id Software vorrebbe già dedicarsi al terzo capitolo 45

Il CEO di id Software, Tim Willits, non nasconde il desiderio di potersi al più presto dedicare a un nuovo episodio di RAGE.

NOTIZIA di Davide Spotti —   16/05/2019

RAGE 2 è arrivato nei negozi da soli due giorni, ma id Sofware sembra già proiettata verso il future della serie. In occasione di una nuova intervista pubblicata su The Hollywood Reporter, il CEO Tim Willits ha dichiarato che gli piacerebbe mettersi subito al lavoro sul terzo capitolo.

"Lo spero. Abbiamo sempre amato questo franchise perché è un'ambientazione molto divertente. Possiamo fare ciò che vogliamo. Una volta ci siamo messi a parlare della possibilità di cavalcare giganteschi scarafaggi. In quale altro gioco questa sarebbe una conversazione sensata? È un franchise pazzo, divertente, esaltante e spero di poter realizzare un terzo episodio il prima possibile", ha commentato Willits.

Willits ha anche parlato dell'influenza dei vecchi film di Mad Max e di Mad Max: Fury Road, che potrebbe a sua volta essere stato influenzato dal primo RAGE.

"È molto influenzato da Mad Max. RAGE è uscito nel 2011 e Fury Road è uscito in seguito, e giuro che alcuni dei banditi che c'erano in Fury Road sono stati presi direttamente dal nostro gioco. Penso ci siano ispirazioni che muovono in ogni direzione. Avalanche aveva realizzato un gioco di Mad Max, dunque era una scelta naturale", ha proseguito.

RAGE 2 è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal 14 maggio. Per saperne di più sul gioco vi suggeriamo di consultare la nostra recensione, a cura di Tommaso Pugliese.