Sonic ricreato in Dreams per PS4 è più bello di molti giochi dedicati al porcospino blu 144

Il Sonic ricreato col potentissimo editor di Dreams per PS4 è più bello di molti giochi recenti dedicati al porcospino blu di SEGA.

NOTIZIA di Luca Forte   —   18/02/2020

Dreams per PS4 si sta rivelando una fucina di idee. Un utente ha creato un livello in 3D di Sonic che sembra decisamente più bello e divertente di molti giochi dedicati al porcospino blu di SEGA.

La storia editoriale di Sonic ha sempre vissuto di alti, ma anche di bassi. Che spesso sono coincisi con le fortune del suo publisher SEGA. Ci sono, ovviamente, i primi capolavori per MegaDrive e Master System, ma anche flop come Sonic and the Black Knight per Wii, Sonic Boom: Rise of Lyric per Wii U, Sonic the Hedgehog per Xbox 360 e PS3 o il recente Sonic Forces per le console attualmente sul mercato.

Per questo vedere il porcospino blu tornare in splendida forma sia al cinema grazie a Sonic - il Film, qui la recensione, sia sulle nostre console è sempre un piacere. Questa seconda o terza giovinezza della mascotte di Sega ha fatto sì che un utente ne ricreasse il mondo e le movenze anche in Dreams, il potentissimo gioco/editor recentemente pubblicato su PlayStation 4. A proposito, avete letto la recensione di Dreams?

Come si può vedere, nel video ci sono tutti gli elementi chiave: si va dagli anelli alla buona sensazione di velocità, passando per le sezioni di grinding a quelle nelle quali Sonic deve trasformarsi in una palla. Il tutto sembra talmente perfetto che, giustamente, sotto il filmato qualcuno si chiede: "tra quanto gli sviluppatori/persone dei copyright cominceranno a lamentarsi di questo? O questo gioco è una scusa per creare tutto questo?"

Una domanda lecita, alla quale, in effetti, non sappiamo rispondere. Se da una parte avere Sonic in Dreams è una bella pubblicità per il personaggio, dall'altra si sta utilizzando una proprietà intellettuale senza permessi.

Approfittando che siamo ancora in questa zona grigia, godiamoci anche Fallout 4 ricreato nel gioco di Media Molecule.