The Division 2, anche gli utenti console hanno completato il primo raid 22

Sebbene in ritardo rispetto ai giocatori PC, anche i possessori di console PlayStation 4 e Xbox One hanno completato il primo raid di The Division 2.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   19/05/2019

The Division 2 ha rimesso al centro della discussione le differenze fra i giocatori PC e console, quando è arrivata la notizia che i primi avevano completato con successo il primo raid del gioco dopo poche ore dal lancio, i secondi no.

Ebbene, ora anche i possessori di The Division 2 su PS4 e Xbox One ce l'hanno fatta: nel caso della console Sony a tagliare il traguardo per primo è stato un team che ha impiegato 36 ore per portare a termine la missione, mentre in casa Microsoft c'è voluto molto meno: 17 ore.

A cosa è dovuto il ritardo? Secondo uno degli utenti che hanno completato il raid Ore Buie su PlayStation 4, è tutta una questione di collaborazione: "Credo che per battere il primo e l'ultimo boss sia fondamentale la coordinazione della squadra", ha detto Zach Caraway.

"Abbiamo sempre avuto persone pronte a sparare. Il frame rate può essere un problema su console, è vero, ma la cosa fondamentale è disporre di otto persone che collaborano: non mettetevi a discutere o finirete per disunire il gruppo e perdere concentrazione."