The Last of Us 2: un animatore professionista ha analizzato la demo dell'E3 2018 192

La demo dell'E3 2018 di The Last of Us 2 è oggetto di forti discussioni: vera o falsa? Guardiamo la risposta di un animatore professionista

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/06/2018

La demo di The Last of Us 2 vista all'E3 2018 mostra delle animazioni davvero eccezionali. Lo sono al punto che secondo alcuni potrebbero essere addirittura false. Il dibattito, come spesso avviene su internet, è di bassissimo livello, ossia coinvolge persone che non sanno nulla di animazioni e che difendono una certa tesi solo per partito preso.

Basti pensare a quanti continuano a usare le parole di David Anfossi come arma contundente, nonostante egli stesso le abbia poi smentite e abbia chiesto scusa; o agli articoli scritti per gettare dubbi sulle animazioni di The Last of Us 2, che non si capisce bene di quali evidenze tecniche si nutrano.

Partendo dall'assunto che tutto ciò che si vede in fiere come l'E3 è ritoccato per limitare i problemi, vediamo come un animatore professionista, Dan Lowe, esamina il video di The Last of Us 2 fotogramma per fotogramma, spiegandoci ammirato perché non ci siano dubbi che si tratti di gameplay.

Insomma, se non bastassero le affermazioni di Naughty Dog stessa, che ha già dimostrato di essere tecnicamente lo sviluppatore migliore sulla piazza con Uncharted 4, ora avete un altro parere esperto da considerare.