Come trasferire Pokémon dalla Banca Pokémon a Pokémon Home 37

Una guida per trasferire i Pokémon dalla Banca Pokémon di Nintendo 3DS e 2DS a Pokémon Home su Nintendo Switch, smartphone android, e dispositivi iOS.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   13/02/2020

Ah, i Pokémon: c'è chi li colleziona e li tiene da parte su cartuccia e versioni di gioco da dieci anni ormai. Nell'ultimo lustro è stato possibile anche salvarli sulla Banca Pokémon, un servizio legato a Nintendo 3DS e 2DS che ora è in grado di comunicare con il più recente Pokémon Home su android, iPhone, iPad e Nintendo Switch.

La domanda, ora che Pokémon Home è disponibile, sorge dunque spontanea: come trasferire Pokémon dalla Banca Pokémon a Pokémon Home? Ovvero: come recuperare i nostri mostriciattoli sul nuovo servizio, per poi volendo spostarli anche a Pokémon Spada e Scudo? Questa guida vi spiegherà rapidamente e facilmente tutto quello che dovete sapere.

La procedura da seguire è estremamente lineare, purché abbiate a disposizione la console Nintendo Switch con Pokémon Home e un Nintendo 3DS o 2DS con la Banca Pokémon:

  • Avviare Pokémon Home da Nintendo Switch (o da smartphone android/iOS)
  • Selezionare il menu di gioco, quindi la voce Opzioni (parte inferiore dello schermo)
  • Selezionare l'opzione "Sposta Pokémon": scegliere se spostare un solo Pokémon o tutti quanti
  • Avviare la Banca Pokémon da Nintendo 3DS o 2DS
  • Selezionare l'opzione "Sposta Pokémon": ancora una volta verrà chiesto di selezionare un Pokémon o più mostriciattoli contemporaneamente
  • Seguire le istruzioni su entrambi i dispositivi, ottenere il codice di trasferimento
  • Inserire il codice di trasferimento nella Banca Pokémon su Nintendo 3DS o 2DS per completare la procedura