Ubisoft: Assassin's Creed non tornerà ad essere un appuntamento annuale 48

Yves Guillemot sgombra il campo: Assassin's Creed non verrà sempre proposto ogni dodici mesi in futuro

NOTIZIA di Davide Spotti —   13/06/2018

All'E3 2018 Ubisoft ha parlato diffusamente di Assassin's Creed Odyssey, il nuovo capitolo della serie che vivremo nei panni di un guerriero spartano.

Durante la conferenza di lunedì sera è stato mostrato un esteso filmato corredato da una galleria di nuove immagini ed è stata confermata la data di lancio, prevista per il 5 ottobre 2018.

In molti si sono quindi chiesti se il publisher francese abbia intenzione di riproporre un nuovo capitolo di Assassin's Creed a cadenza annuale, dopo la pausa intercorsa tra l'uscita di Syndicate e quella di Origins lo scorso autunno.

Interpellato da Geoff Keighley, il CEO Yves Guillemot ha dichiarato che Ubisoft non ha modificato i piani del franchise. "Il brand di Assassin's Creed tornerà quest'anno perché Ubisoft Quebec ha lavorato sul progetto nei passati tre anni, ed erano pronti", ha spiegato il dirigente francese. "Stiamo solo considerando il marchio. È un approccio diverso rispetto a quello che abbiamo avuto prima, quindi lo vedrete in alcune annate, ma non sempre".

Voi cosa ne pensate del nuovo capitolo di Assassin's Creed? Fatecelo sapere nei commenti!

Scarica il Video