Tanti auguri a Jack!  21

Tra blackjack, nuovi arrivi e feste di compleanno, Filmati Confidenziali Vol. 2 ci porta di nuovo a casa Baker

RECENSIONE di Rosario Salatiello   —   16/02/2017

Non c'è quasi tempo di riprendersi dalla prigionia nella camera da letto di Marguerite, che nuovi orrori ci attendono nella casa dei Baker conosciuta in Resident Evil 7. A distanza di appena una settimana dall'uscita del primo contenuto aggiuntivo a pagamento intitolato Filmati Confidenziali Vol. 1, Capcom ha infatti pubblicato il Vol. 2, offrendo così ulteriore materiale a chi ha avuto modo di gradire la compagnia di Jack e della sua allegra famiglia. Come nel primo pacchetto, tre diversi contenuti ci attendono per offrirci altrettante esperienze di gioco, più o meno legate a quanto visto in Resident Evil 7. Ma non perdiamo altro tempo: andiamo a scoprire che cosa ci hanno riservato stavolta gli sviluppatori.

I Filmati Confidenziali di Resident Evil 7 si arricchiscono con tre modalità nel Vol. 2: siete pronti?

Blackjack col morto

Come nel caso del suo predecessore, Filmati Confidenziali Vol. 2 presenta due dei suoi contenuti sotto forma di videocassette VHS, simili a quelle trovate da Ethan nella casa dei Baker durante l'avventura principale.

Il primo nastro di questo secondo volume si chiama Ventuno e vede il ritorno del povero Clancy, già costretto ad affrontare Micomorfi nello scantinato dei Baker e a vedersela con la cena di Marguerite nel Vol. 1. In questo caso l'operatore dello show Sewer Gators è preda dei giochi malati di Lucas, anch'essi ampiamente conosciuti all'interno della modalità base di Resident Evil 7. Seguendo ancora una volta la spietata linea tracciata da Saw - L'enigmista, questa volta il giovane Baker ha deciso di organizzare una partita a blackjack del tutto particolare, all'interno della quale a essere messa in gioco è la stessa vita di coloro i quali vi prendono parte. Insieme a Clancy troviamo infatti un altro protagonista mascherato, da battere per avere salva la vita: ogni mano persa corrisponde a una punizione corporale sempre più cruenta, fino a raggiungere l'atto finale che pone fine alla vita del protagonista o dell'altro giocatore controllato dalla CPU. Il binomio tra Resident Evil 7 e blackjack offre dunque pane per i denti di chi ama questo gioco di carte, al quale Capcom ha comunque deciso di aggiungere un po' di pepe in più. Rispetto alle regole base del gioco è infatti possibile ottenere delle speciali carte, che se giocate permettono di ottenere bonus di vario tipo come la vittoria a 24 invece che a 21, pescare una carta con un determinato numero o costringere l'avversario a restituire al banco l'ultima carta ottenuta. Completando più volte la modalità Ventuno è possibile sbloccare livelli di difficoltà aggiuntivi, ottenendo in questo modo un po' di longevità in più da parte di una modalità che resta comunque confinata a sé stessa dal punto di vista narrativo.

Scarica il Video

Figlie

Al di là di qualche piccolo elemento dedicato a Clancy e Lucas, Ventuno non rivela niente di particolare sulla trama di Resident Evil 7. Nel pacchetto Filmati Confidenziali Vol. 2 questo ruolo spetta almeno sulla carta alla seconda VHS, recante l'eloquente titolo Figlie. Eloquente almeno per chi ha avuto modo di completare la storia di Resident Evil 7, cosa che ovviamente vi consigliamo di fare prima di approcciarvi a questo contenuto aggiuntivo. Figlie ci parla infatti dell'arrivo di Eveline presso la casa dei Baker, e del progressivo diffondersi dell'orrore tra i membri della famiglia.

Anche se solo per qualche istante, abbiamo dunque modo di conoscere Jack, Marguerite e Lucas prima che essi diventino i mostri che abbiamo visto in Resident Evil 7, mentre il giocatore veste i panni di Zoe, figlia dei Baker che in Resident Evil 7 offre il proprio supporto al protagonista Ethan. Le meccaniche di gioco sono diverse dalla serie di enigmi visti all'interno della seconda VHS di Filmati Confidenziali Vol. 1, intitolata La stanza, anche se come in quest'ultima Zoe non ha nessuna arma su cui poter contare. Mentre il resto della sua famiglia sembra preda di una strana follia, Zoe non può fare altro che cercare di sfuggire alla presa di Jack e Marguerite, nascondendosi nei pressi della casa per pianificare le proprie mosse. A seconda delle scelte operate nel corso del racconto è possibile sbloccare finali due diversi, entrambi "cattivi" ma in un unico caso effettivamente legato alla storia raccontata in Resident Evil 7. Gli unici elementi di rigiocabilità sono offerti da una serie di dettagli che fanno da corredo al racconto di Figlie, che nel complesso purtroppo non risulta memorabile come speravamo alla vigilia. La breve durata (circa un quarto d'ora) lo fa infatti sembrare un po' tirato via, troppo se consideriamo l'attenzione per i dettagli riposta da Capcom in un'avventura principale che in questo caso non viene eguagliata. Chi alla vigilia sperava di potersi addentrare maggiormente all'interno dell'ambientazione di Resident Evil 7 resterà dunque un po' deluso, anche se dal punto di vista qualitativo Figlie offre comunque un'esperienza che merita di essere provata.

Scarica il Video

Buon compleanno!

Continuando con le similitudini tra Filmati Confidenziali Vol. 1 e Vol. 2, l'ultima modalità offerta da questo secondo pacchetto è quello che celebra il 55° compleanno di Jack. In esso il giocatore controlla Mia, impegnata a dare da mangiare al capofamiglia dei Baker entro un determinato lasso di tempo.

Per farlo deve attraversare varie zone della casa collocata in quel di Dulvey, raccogliendo cibi di vario tipo ma soprattutto vedendosela coi numerosi Micomorfi presenti tra stanze e corridoi, vestitisi per l'occasione con cappelli e altri copricapi da festa. All'atto pratico il 55° compleanno di Jack si presenta come un divertente incontro tra i precedenti DLC Incubo ed Ethan deve morire, dal quale eredita la possibilità di ottenere bonus tra un tentativo e l'altro di completare il tutto nel minor tempo possibile. Uccidendo i nemici è possibile guadagnare tempo per non fare arrabbiare Jack, sbloccando eventuali accessi ad aree aggiuntive dove andare a raccogliere da mangiare. In conclusione, possiamo dire di essere rimasti soddisfatti da questo Vol. 2, anche se un po' meno rispetto al Vol. 1. Quest'ultimo ha dalla sua parte anche l'aspetto economico, visto che il prezzo del Vol. 2 è stato aumentato a 14,99 euro rispetto ai 9,99 euro necessari per portarsi a casa il primo pacchetto premium. Inspiegabilmente secondo noi, considerata anche l'offerta del tutto simile in termini quantitativi. In attesa di saperne di più sulla terza e ultima parte del Season Pass, il pagamento completo a 29,99 euro resta a ogni modo il modo più conveniente per ottenere tutti i contenuti di Resident Evil 7.

Versione testata
PlayStation 4
Digital Delivery
Steam, PlayStation Store, Xbox Store
Prezzo
14,99 € / 29,99 €
Multiplayer.it

Lettori

S.V.

Il tuo voto

PRO

  • Il compleanno di Jack è molto divertente
  • Tutto buono dal punto di vista qualitativo

CONTRO

  • La storia di Figlie poteva essere approfondita
  • Non è detto che il blackjack piaccia a tutti