L'uomo delle stelle  0

Full of Stars ci catapulta in una coinvolgente avventura spaziale... o si tratta di un semplice endless runner?

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —  7 mesi fa

Un pilota spaziale usualmente dedito a rotte commerciali viene assunto per un incarico un po' particolare: recuperare alcuni turisti su di una stazione interstellare. Il viaggio procede senza intoppi, ma al ritorno l'equipaggio ha un'amara sorpresa: il pianeta dov'erano diretti è stato distrutto da una flotta aliena ostile, primo atto di una guerra destinata a sconvolgere l'intera galassia.

Determinati a salvare la pelle e il maggior numero di vite possibile, ci dirigiamo verso una destinazione vicina... ma il viaggio si farà sempre più complicato. Le sequenze iniziali di Full of Stars ricordano stilisticamente il classico Flashback di Delphine Software, ed è proprio quel tipo di atmosfera che il titolo di ATGames cerca di creare fin da principio, aumentando il grado di coinvolgimento per una trama che si fa via via più intricata e piena di colpi di scena. Dove sceglieremo di andare? Chi troveremo ad aspettarci? Saremo pronti a sacrificare membri dell'equipaggio per sopravvivere in caso di problemi? Opteremo per le rotte più complicate o per quelle apparentemente più semplici? Domande a cui dovremo per forza di cose dare una risposta, nell'ambito di una campagna discretamente lunga e molto impegnativa, vista la natura endless del gameplay e la concreta possibilità di incorrere nel game over a ogni piccolo errore.

Full of Stars è un gran bel titolo: immediato, impegnativo e molto ispirato dal punto di vista narrativo

Interstellar

Dal punto di vista strutturale Full of Stars è in realtà un gioco piuttosto semplice: le fasi narrate, rigorosamente di tipo testuale, vengono tenute insieme dalle sequenze in-game vere e proprie, che attingono a piene mani dal genere degli endless runner a scorrimento verticale. Vedremo dunque la nostra navicella al centro dello schermo e dovremo agire sui lati del display per farle cambiare traiettoria, nell'ottica di un sistema inerziale che riporterà il veicolo sempre al centro e che dunque ci obbligherà a calcolare tempi e velocità al fine di evitare qualsiasi collisione. Finire contro una roccia spaziale, una luna o un detrito ci costerà caro: potremo continuare il viaggio impegnandoci nella visione di un filmato pubblicitario al termine della corsa, oppure impiegare parte della valuta pregiata, ma a un certo punto dovremo arrenderci e tornare nella schermata di intermezzo. Lì ci verranno poste delle condizioni e dovremo fare scelte pesanti, che implicano il sacrificio di una parte dell'equipaggio o anche qui l'uso di valuta pregiata, oppure ancora un "tiro di dado" che potrebbe avere esiti disastrosi. Se saremo abbastanza fortunati, potremo ricominciare il viaggio esattamente da dove l'avevamo interrotto, utilizzando a ogni nuovo tentativo una delle tre celle che costituiscono la tradizionale "energia d'azione" e che si ricaricano di un'unità ogni nove minuti.... a meno che non si decida di mettere mano al portafogli. Fortunatamente i punti raccolti durante il tragitto consentono di sbloccare alcuni potenziamenti che rendono più semplice la vita, come ad esempio un impulso che polverizza le rocce quando l'impatto appare inevitabile o una ricarica più rapida del boost, che una volta attivato permette di coprire una determinata distanza senza preoccuparsi di scansare gli ostacoli, visto che si tratta di un vero e proprio balzo spaziale. L'impianto, pur con tutti i suoi limiti e l'inevitabile frustrazione legata a un game over sempre dietro l'angolo, regge bene e coinvolge, anche grazie all'ottima colonna sonora dinamica, che cambia cioè ritmiche a seconda della situazione, e alla già citata componente adventure.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Multiplayer.it

8.0

Lettori (1)

7.0

Il tuo voto

Full of Stars è un gran bel titolo, molto ispirato dal punto di vista narrativo e in grado di mascherare in modo furbo ma efficace i limiti di una struttura che alla fine dei conti si basa sul semplice alternarsi di sequenze testuali, scelte e percorsi di tipo endless, in cui bisogna controllare la navicella lungo un tragitto man mano più lungo nel tentativo di evitare qualsiasi tipo di collisione. Un compito tutt'altro che facile, sebbene la sfida possa essere stemperata grazie ai potenziamenti e a qualche scelta oculata, non ultima quella di investire un po' di denaro reale per aumentare le nostre possibilità di sopravvivere a una galassia così affascinante ma anche così piena di insidie.

PRO

  • Trama affascinante, grande atmosfera
  • Stilisticamente riuscito, musiche suggestive
  • Gameplay immediato...

CONTRO

  • ...ma inevitabilmente frustrante
  • Strutturalmente molto semplice
  • I meccanismi freemium si fanno sentire