Ratchet & Clank: A Spasso Nel TempoAccadde domani  

Dopo la breve parentesi di Ratchet & Clank: Alla Ricerca del Tesoro, Insomniac si è messa al lavoro su un "vero" capitolo della celebre saga platform, che abbiamo avuto modo di provare per la prima volta nel corso di questo E3.

Per niente intenzionati a rivoluzionare una formula ormai ampiamente consolidata, gli sviluppatori di Insomniac stanno confezionando l'ennesimo pacchetto che farà la felicità degli appassionati del genere su PS3. Accadde domani Ratchet & Clank: A Crack in Time offre dunque le meccaniche ludiche caratteristiche della serie, ovviamente ravvivando il tutto con qualche nuova feature, specialmente per quanto riguarda i bizzarri armamenti del protagonista. Lo storyline vede i due eroi ancora separati l'uno dall'altro, di conseguenza l'utente si troverà ad assumerne alternativamente il controllo in un'avventura che dovrebbe sciogliere i nodi del plot venutisi a creare negli ultimi episodi del franchise.

Nuove armi per Ratchet

La demo presente in fiera aveva come protagonista Ratchet, e non si discostava assolutamente dai classici canoni dei titoli Insomniac: diamo dunque nuovamente il benvenuto ad una pletora di piattaforme, collectibles e soprattutto armi, tradizionalmente il leitmotiv della serie. Sono trapelate alcuni dei nuovi strumenti offensivi che troveranno spazio nella versione finale del prodotto, a cominciare dal cosiddetto Sonic Eruptor, che altro non è che una bizzarra creatura capace di produrre devastanti rutti, estremamente dannosi per gli avversari. Abbiamo poi visto il Plasma Striker, di fatto un fucile da cecchino capace di mettere in evidenza i punti deboli del nemico, e la Cryomine, una sorta di "bomba ghiacciata" la cui esplosione congela gli avversari, rendendoli pronti per essere spaccati in mille pezzi da un colpo di chiave inglese ben assestato. In maniera simile a quanto visto nei precedenti episodi, alcuni gadget potranno essere utilizzati per risolvere semplici puzzle ambientali: in questo senso va inteso l'Omnisoaker, uno strumento utile ad assorbire ogni tipo di liquido e spararlo all'indirizzo del nemico o dell'elemento dello scenario desiderato. Accadde domani Tra le novità che verranno incluse in questo Ratchet & Clank: A Crack in Time, da segnalare alcune nuove abilità per l'orecchiuto protagonista e la presenza di un nuovo comprimario chiamato Alistair, la cui importanza nell'economia di gioco è ancora tutta da valutare. Se le parti appena descritte appaiono tutto sommato convenzionali, più interessanti saranno le porzioni di avventura ai comandi di Clank, considerata l'inedita capacità del robottino di controllare il tempo. In sostanza, posizionandosi sopra a determinati pad, sarà possibile registrare le proprie azioni per la durata di un minuto, con evidenti risvolti dal punto di vista del puzzle solving: abbiamo visto una sezione -ad esempio- nella quale era necessario posizionarsi contemporaneamente su un ascensore e sul tasto indispensabile per la sua attivazione, problema risolvibile registrando due distinte azioni tramite uno dei pad sopraccitati. In definitiva, Ratchet & Clank: A Crack in Time ci è parso un titolo che difficilmente lascerà qualcuno a bocca aperta, ma che promette contenuti di qualità per i fan della serie.

Certezze

  • Una longevità degna di questo nome
  • Tante armi e gadget nuovi

Dubbi

  • Rischia di essere un po' ripetitivo

TI POTREBBE INTERESSARE