Blinx: The Time SweeperBlinx: The Time Sweeper 

Dopo Halo ecco pronto un nuovo personaggio simbolo per l'Xbox, il gatto Blinx. Un netturbino del tempo che si prepara a stupirci con le straordinarie possibilità offerte da un uso rivoluzionario dell'HD. Ferma il tempo, acceleralo, rallentalo o registra piccole azioni del gatto per poi utilizzarle efficacemente in seguito...tutto questo garantirà un gameplay finora sconosciuto.

Blinx: The Time Sweeper

Il tempo è nelle nostre zampe!

La novità che sta alla base del gioco e che lo rende piacevolmente 'diverso' (per usare un eufemismo) dai platform convenzionali è la possibilità di controllare, per brevi periodi, il trascorrere del tempo; Blinx, grazie al potere intrinseco dei cristalli, potrà compiere azioni sul mondo che lo circonda quali: stop, indietro, moviola, avanti veloce e addirittura registrare se stesso mentre realizza determinate sequenze. Con la necessaria energia, potrà usufruire di una specie di videoregistratore temporale per proseguire nella sua difficile avventura; sarà senz'altro divertente ed utile registrare Blinx mentre 'accoppa' un nemico e successivamente poter utilizzare il ghost salvato per affrontare, questa volta in due, un altro mostro. Oltre a quanto descritto, le particolari funzioni a disposizione permettono di: far 'andare' il mondo lentamente mentre il gatto si sposta a velocità normale, far 'andare' il mondo velocemente per completare gli obiettivi più in fretta o addirittura 'tornare indietro' per assicurarsi maggiori possibilità di completare le sfide, scoprire aree nascoste... Se invece un nemico uccide Blinx, niente paura, il gatto ha a disposizione tre vite (non sette purtroppo...) che si traducono in tre possibilità di andare indietro nel tempo e proseguire nella missione. Tutte queste caratteristiche innovative sono possibili grazie alla presenza dell'HD interno e ad un suo sapiente utilizzo.

Blinx: The Time Sweeper

Viaggiando per lo spazio

I mondi in cui Blinx si trova ad agire sono letteralmente impazziti, giorno e notte nello stesso istante ed edifici deformi, tutti effetti collaterali causati dagli impulsi errati dei cristalli perduti. Dobbiamo affrontare oltre 40 livelli ricchi di aree bonus e zone segrete. I mondi che attraversa Blinx si ispirano a luoghi come Venezia, Canyon, caverne, rovine antiche e addirittura una quarta dimensione... Il gatto si muove con grande agilità tra questi luoghi grazie ad un uso molto intelligente e pratico del proprio aspirapolvere; infatti, con l'aiuto della potente aspirazione di cui è dotata il TS-1000 Blinx può muoversi con disinvoltura tra i muri, sfruttando l'effetto 'ventosa'. Il TS-1000 funziona anche nella modalità inversa ovvero quella che permette di soffiare aria con grande violenza; in questo modo, il felino può compiere lunghi salti, spostare oggetti o spingere lontano i nemici. Oltre a recuperare i cristalli perduti, Blinx può anche ripulire le strade dai rifiuti allo scopo di guadagnare i soldi per 'aggiornare' l'attrezzo da lavoro (ad es. per utilizzare altri elementi oltre all'aria...) o addirittura per acquistare nuovi e performanti modelli quali il TS-2000, il TS-3000 ed il costosissimo TS-FIRE.

Blinx: The Time Sweeper

Appuntamento ad Autunno

Come si evince dalle immagini a disposizione l'aspetto grafico del gioco è convincente. Blinx e tutti i personaggi presenti sono molto curati. In particolare si nota un ottimo utilizzo della funzione di pixel shading per quanto riguarda la realizzazione dei peli del gatto. Notevoli si presentano gli effetti di illuminazione in tempo reale e le relative ombre proiettate. Veramente azzeccate sono le scelte cromatiche per le ambientazioni. Ottime appaiono le texture utilizzate, anche se non sembra ci sia gran uso di bump mapping. Visionando i trailer ufficiali si possono ammirare superbe animazioni del personaggio principale ed un effetto acqua sbalorditivo. L'audio sarà anch'esso curato, certamente saranno presenti effetti sonori molto simpatici (da cartone animato per intenderci) oltre a musiche gradevoli che probabilmente diventeranno presto dei 'tormentoni'...il tutto rigorosamente riprodotto in Dolby Digital. Non si può negare che dopo il recente E3, Blinx abbia lasciato il segno. E' stato definito uno dei migliori titoli per Xbox presentati alla fiera. Oltre che per notevole impatto grafico, Blinx ha convinto per l'innovativo gameplay, vero fiore all'occhiello della produzione. L'attesa per un titolo di questo calibro è parecchia, fortunatamente l'uscita, prevista in autunno, (PAL per Natale 2002?) non è lontana...

Materiali: Filmati First Impression E3 2002 Galleria di immagini

Blinx: The Time Sweeper Blinx: The Time Sweeper
Blinx: The Time Sweeper Blinx: The Time Sweeper
Blinx: The Time Sweeper Blinx: The Time Sweeper
Blinx: The Time Sweeper Blinx: The Time Sweeper
Blinx: The Time Sweeper Blinx: The Time Sweeper

Un pò di storia..

Blinx: The Time Sweeper promette di portare una ventata d'aria fresca ad un genere, quello dei platform, che negli ultimi tempi si è dimostrato avaro di novità. A prima vista, il gatto sembra un tentativo di creare una mascotte convincente per l'Xbox, una specie di clone dei famosissimi Mario, Sonic e Crash. Blinx non sarà una semplice 'copia' anzi, a detta degli sviluppatori (Artoon), cambierà radicalmente il modo di giocare. Potrebbe sembrare una frase ad effetto ma le premesse che seguono sembrano confermarla. Il protagonista del titolo come tutti ben sanno è un gatto, Blinx, che dopo aver lavorato per anni come guardiano alla fabbrica del tempo si trova ad affrontare una situazione molto delicata; purtroppo, il malvagio di turno oltre ad avere rapito la principessa minaccia la stabilità temporale del mondo cercando di impadronirsi degli importantissimi cristalli del tempo. I cristalli devono essere gestiti esclusivamente dalla fabbrica del tempo che garantisce il normale funzionamento 'spazio-temporale' del mondo. Il felino, 'armato' di aspirapolvere (modello TS-1000) e buona volontà deve, quindi, liberare la principessa in ostaggio, sconfiggere i malvagi mostri e naturalmente recuperare tutti i cristalli del tempo in modo da ripristinare il normale corso del tempo.