Diario del capitano  0

Diario del capitano

Difficile esprimere un parere sul primo giorno ufficiale di fiera. Innanzitutto perchè non è ancora finito (il giorno), secondo perchè la quantità di visitatori è talmente elevata da rendere difficile la visita ai vari padiglioni. Tanto per fare un esempio: dopo venti minuti dall'inizio della distribuzione del "rancio" alla stampa, le scorte sono finite. Avete capito bene, esaurite. Insomma una gran affluenza, decisamente maggiore allo scorso anno. Nel marasma però le occasioni non sono mancate. Orion è stato protagonista della presentazione di Jedi Knight II, il ritorno del gioco action che fece furore alcuni anni orsono in multiplayer per una serie di idee innovative (tra cui l'uso della forza) che fino ad allora non si erano mai viste. Quest'annuncio non ci è affatto dispiaciuto. Meno felice mi ha fatto la notizia che Soldier of Fortune 2 non avrà, almeno per ora, il supporto multiplayer. Sarò sincero: era prevedibile. Il ritorno a solide avventure in singleplay ha bisogno di questo tipo di annunci. Aveva iniziato John Carmack con Doom 3, annunciandone l'assoluta focalizzazione sul gioco in single, e continua ora la RavenSoft con questa notizia riferita a SoF2. Insomma, se dobbiamo giocare da soli, giochiamoci bene. Questa è la filosofia che sta animando le varie software house. Quindi, da una parte focalizzazione estrema sul multiplayer (vedi Counter-Strike per TF2, Unreal Warfare), dall'altra prepotente ritorno ad un'esperienza immersiva ed esaltante in singleplayer in storie coinvolgenti e con trame cinematografiche.