Diario del capitano  0

Diario del capitano

Sabato sera ho finalmente visto Final Fantasy in videocassetta (niente dvd, trovare quello che si vuole in noleggio il sabato è assolutamente impossibile), dopo averlo saltato ai tempi dell'uscita nelle sale a causa di un cambio di idea all'ultimo minuto a favore di quel floppaccio di Fantasmi da Marte (Fabio Cristi non me ne vorrà, ma mi sono persino trattenuto nel definirlo floppaccio, ci sono termini più volgari che rendono meglio l'idea delle mie considerazioni sull'ultimo film di Carpenter). Insomma, Final Fantasy mi è piaciuto. Non mi ricordo che critiche gli fossero state mosse, probabilmente dagli estimatori del videogioco, ma io, da ignorante assoluto - nel senso che ignoro - della versione giocabile, ho apprezzato il lavoro fatto nel film. Non l'ho considerato troppo corto e non credo che la trama sia scarsa o inconsistente. Perfino il finale è sfuggito al banale "lieto fine con bacio", dosando bene, come diceva Thomas Prostata su Mai Dire Gol, sangue e m.... puntini puntini.