Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Ieri sera ho avuto un incontro ravvicinato del terzo tipo con un Cubo (come lo chiamano gli amici) detto anche GameCube. Viola, cubico veramente, leggero con pratico manico. Purtroppo c'era un solo gioco disponibile, Pikmin, una specie di Lemmings riadattato alla nuova console di Nintendo. Dopo aver visto così tanta pubblicità, mi sono fermato finalmente per qualche minuto a osservarne le prestazioni, anche se con un titolo piuttosto limitato (digiamolo!).
Giocando a Pikmin ho cominciato a entrare anche un po' nell'animo di un Nintendo-fan, e a capire perchè sono incorruttibili e continuano a seguire la casa dei Pokémon ovunque essa vada.
Ho trovato anche piuttosto simpatici quegli strani cd, che ho ribattezzato nintendo-rom, piccoli come la console ma decisamente più moderni delle vecchie cartucce.

TI POTREBBE INTERESSARE