Dino Dini Live  0

Dino Dini torna in azione e approfitta dell'ECTS per annunciare le novità. Un nuovo Kick Off ci attende?

Abundant Software

Nel futuro immediatamente successivo alla separazione da Anco (chi non conoscesse Anco può leggere lo speciale biografico su Dino Dini di Paolo Bersani), Dino ha creato la Abundant Software, una piccola società di sviluppo software, fino a oggi semianonima, con la quale lo sviluppatore ha trascorso gli ultimi otto anni. Dopo aver assistito negli anni alle uscite di Iss Pro e Fifa, nelle loro varie edizioni, Dino si è convinto che qualcosa comunque mancava, quello che lui ha definito "lo spirito del gioco". Troppo realistici o troppo edulcorati, secondo Dini i giochi di calcio di oggi inseguono tutto fuorchè il divertimento. Insomma, c'è spazio per cambiamenti. Esempio: su Iss Pro, quando arriva un passaggio a due giocatori vicini, quale dei due salterà per primo a raccogliere la palla? Attualmente la soluzione del dilemma è affidata al caso. Questo non va bene. Non vengono considerate abilità, destrezza e quant'altro.
Con Abundant Software è entrato in contatto con Trecision, la software house italiana di Rapallo, proprietaria dei diritti di Zidane Fooball Generation, che si occuperà della grafica e di altri aspetti del gioco. Dino e la Abundant si concentreranno sull'intelligenza artificiale e il gameplay. Ovviamente Dino Dini sarà l'executive producer del gioco. E questa è una garanzia.

Abundant Software

8

Salviamo l'anima (del calcio)

Potrebbe sembrare un paradosso ai più che uno dei pochi non appassionati di calcio della redazione si trovi faccia a faccia con il papà dei giochi di calcio, eppure è andata così.
Dino Dini, italiano di nascita, americano di adozione, tra una parola in italiano e una in inglese, mi ha trasmesso quella genuina passione per il proprio progetto che raramente mi è capitato di vedere.
La domanda a cui non poteva sfuggire è stata "Perchè adesso, dopo tutti questi anni?". La risposta è stata "Le idee dovevano maturare." E direi che sono maturate. Purtroppo non posso ancora entrare nei dettagli del gameplay, ancora su carta, ma posso raccontarvi i retroscena che hanno preparato il ritorno sul palcoscenico del creatore di quello che, a distanza di quasi dieci anni, è considerato ancora il più bel gioco di calcio mai creato, Kick Off.