Peter Jackson's King Kong: The Official Game of the MovieGorilla nello schermo 

King Kong si scalda i muscoli in vista del Natale.

Le puntate precedenti del Diario del capitano

Se vi siete persi le puntate precedenti del Diario del capitano (oltre 1200 editoriali), ecco le coordinate per rintracciarle:

- successive al 3 maggio 2004
- dal 2000 al 4 aprile 2004

Dal gorilla all'uomo

Questa settimana si è tenuta a Terni la terza (o quarta?) riunione generale editoriale. Tante le innovazioni richieste e altrettante quelle accettate. Forse la più evidente sarà una completa ristrutturazione dei Forum che ultimamente sono stati un po' troppo abbandonati a sé stessi, creando così due mondi distinti, editoriale e community, che non giova nè all'uno nè all'altro.

Infine, a proposito di eventi mi preme segnalare un occasione di discussione a cui parteciperà Multiplayer.it nelle vesti di sponsor e di speaker che si terrà a Milano il prossimo 3 novembre: lo IAB Forum 2005, una giornata dedicata ad Internet come mezzo utile alla comunicazione e alla pubblicità, avente pari dignità con gli altri mass media come la televisione, la radio e la carta stampata. E' l'ennesimo capitolo di una guerra pacifica, che si combatte in Italia oramai da anni a colpi di dati statistici, profili, case history e pressioni di ogni tipo. Siamo alle fasi finali, un'ultima spallata e forse Internet passerà dalla serie B alla serie A.

Gorilla nello schermo 'accadimento mediatico della settimana è senza dubbio riservato a King Kong, che dopo essere stato annunciato-anelato-criticato-sottostimato-atteso si mostra finalmente in un demo, completamente (e ottimamente, aggiungerei) in italiano, offertoci dalla premiata ditta Michel Ancel & Peter Jackson. Quest'ultimo, forse non pago del ritmo stressante impostogli dalla produzione per la realizzazione in tempi stretti del film, ha deciso di impegnarsi in prima persona al fianco del creatore di Rayman, per garantire ai suoi fan un vero gioco con le palle. Si dice che ai tempi del Signore degli Anelli egli non sia stato così soddisfatto delle realizzazioni di EA, e per questo abbia cercato, e scelto, un artista che come lui sapesse condividere un sogno. In effetti l'ultima opera di Ancel, Beyond Good & Evil, tanto apprezzata dalla critica, quanto ignorata dai videogiocatori, ha mostrato dell'ingegnosità non indifferente. Riusciranno quindi l'iperpagato Jackson e il talentuoso Ancel a far girare King Kong su ogni Ps2-Xbox-PC-PSP-DS intorno a noi?
Avendo visto le prime immagini (del gioco) di King Kong a spasso per New York, i presupposti ci sarebbeo, seppure, fin dalla prima visione del gioco, nel teatro magnum presso lo stand di Ubisoft all'E3 di Los Angeles, una certa diffidenza c'è stata, con quell'idea di Turok in testa mentre Driscoll tirava lance ai dinosauri. Il colpo di genio, se non unico quantomeno poco usato, di completa mancanza di indicazioni a schermo (niente HUD insomma) rimane il maggior pregio del gioco, che per il resto rimarrà un tie-in davvero ben fatto e realizzato.

TI POTREBBE INTERESSARE