Harvest Moon DSHarvest Moon DS 

Torna ancora una volta il popolare simulatore di vita agreste con sacco di novità in più, e per la prima volta su Nintendo DS!

Harvest Moon DS Harvest Moon DS Harvest Moon DS

Una vita bucolica...

Lo scorso gennaio Nintendo of Europe ha ufficializzato la distribuzione di Harvest Moon DS ed il nuovo Harvest Moon Magical Melody per Nintendo GameCube, previsti entrambi entro l'inizio dell'estate. A detta degli sviluppatori giapponesi Natsume, per quanto riguarda la versione portatile, ci troveremo di fronte al capitolo più innovativo e completo della serie. Tutte le idee che non sono state inserite in Havest Moon sin dalla sua prima uscita nel 1997 sono state questa volte aggiunte grazie alle particolari funzionalità hardware di cui la macchina Nintendo dispone. Il “setting” di questo atipico RPG è quello abituale di sempre: un bucolico paese di campagna.

Il “setting” di questo atipico RPG è quello abituale di sempre: un bucolico paese di campagna.

Una vita bucolica...

Ci troveremo ancora una volta ad indossare i panni di un laborioso contadino, padre di famiglia (in seguito) il cui obiettivo sarà cercare di far soldi attraverso le proprie coltivazioni e allevamenti. Ancora una volta ci troveremo a dover metter su famiglia, obiettivo consueto in Harvest Moon.

Harvest Moon DS Harvest Moon DS Harvest Moon DS

Un capitolo fresco e originale

La serie ha attraversato la storia di molte console, GameBoy Advance, PlayStation, GameCube. Sicuramente il suo gameplay basato sulla vita di campagna, molto rilassante e particolare, ben si adatta a meccaniche di gioco per una console portatile, e per questo ben venga anche questo nuovo capitolo su NintendoDS, nel quale le novità sono molte e corpose! Di Harvest Moon è prevista anche una versione online, probabilmente multiformato, ma non è ancora dato a sapere se questa funzionalità venga implementata o meno nella versione DS. In ogni caso, Nintendo of Japan ha inserito Harvest Moon DS nella lista di titoli giocabili in Wi-Fi. Al momento attuale alcune funzionalità restano un mistero, probabilmente sarà possibile spedire lettere ad amici ed aprire il nostro negozio virtuale, permettendo di fare affari, comprare e scambiare oggetti e merce con altre persone nel raggio di 30 metri. Già questa novità basterebbe a rendere Harvest Moon per Nintendo DS un capitolo originale e fresco, ma non è assolutamente finita qui.

Harvest Moon DS Harvest Moon DS Harvest Moon DS

Le infinite possibiltà di Nintendo DS

Di tutt’altra consistenza sono le informazioni in nostro possesso sul gameplay. La parte giocata è stata collocata nello schermo superiore, mentre in quello “touch” si troverà il menù che solitamente appare premendo il tasto Start delle console tradizionali. Lo schermo inferiore può anche essere usato per fare ricerche, ad esempio se dobbiamo localizzare la nostra ragazza preferita del villaggio non sarà necessario girare il paese in lungo e in largo per trovarla, basterà scorrere il pennino sulla mappa per vedere un’ingrandimento della zona “toccata”, e scorrendo velocemente la mappa potremo cercarla in un modo mai concepito prima in un videogioco.

Gli sviluppatori sembrano aver capito bene la lezione del successo di Nintendogs

Le infinite possibiltà di Nintendo DS

Il pennino non finisce però qui la sua funzione. Se in tutti gli altri Harvest Moon abbiamo sempre e solo potuto ammirare e guardare i nostri animali, su Nintendo DS possiamo anche toccarli, accarezzarli, tosarli, lavarli. Gli sviluppatori sembrano aver capito bene la lezione del successo di Nintendogs e propongono un’analoga opzione nel loro gioco. Tagliare la lana delle pecore, lavare gli animali, accarezzare il gatto: ogni azione possibile ha guadagnato il senso del tatto, regalando nuove e divertenti possibilità.

Harvest Moon DS Harvest Moon DS Harvest Moon DS

Per i più grandi, ma non solo, all’interno del villaggio è stato inserito il Casinò. Tutti si ricordano della possibilità di giocare ai cavalli andando all’ippodromo, ma nessuno avrebbe mai pensato di poter giocare a Poker o Blackjack in un titolo “cartoonesco” come Harvest Moon. Da oggi è possibile! E sarà anche un modo fondamentale per uscire dalle crisi finanziarie, altre volte per entrarci più velocemente. Nell’avventura non saremo soli. Gli Spiriti del Raccolto ci saranno spesso a nostro fianco. In Harvest Moon sarà nostro compito salvarne il maggior numero possibile, visto che questi spiritelli saranno rapiti insieme alla Dea del Raccolto. Una volta trovati e liberati, possiamo farceli amici ed ingaggiarli nel nostro party.

Da oggi è possibile!

Finchè non ci troveremo a comandare un piccolo esercito di amici che ci sarà sempre vicino durante le scorribande nei Dungeon. Luoghi che saranno fin da subito facilmente raggiungibili con la Pietra Teletrasportatrice. Nei vecchi Harvest Moon su GameBoy questo prezioso Item era veramente raro e difficile da trovare. Nella versione DS sarà inizialmente disponibile nel Casinò, e quindi farà subito parte dell’inventario rendendoci in grado di saltare da una parte all’altra della mappa con facilità. Opzione sicuramente utile ma che potrebbe rischiare di rendere meno affascinante il lato avventuroso di Harvest Moon. In definitiva il gioco è stato potenziato sotto ogni punto di vista: caratteristiche RPG, mappa interattiva, una bella storia, uso del Touch screen intelligente e servizio Online, veramente non si potrebbe chiedere altro, non resta che attendere fiduciosi l’uscita!

Harvest Moon DS Harvest Moon DS Harvest Moon DS

La prima versione giocabile di Harvest Moon DS è stata presentata durante la campagna promozionale itinerante “Nintendo Japan’s World Touch! DS”, in una forma completa appena al 30%. Dopodichè il titolo è praticamente scomparso e non è stato più mostrato in pubblico in via ufficiale. Durante quella campagna pubblicitaria è stato quindi possibile saggiare le capacità del nuovo capitolo di Harvest Moon, e soprattutto capire quali saranno le novità che saranno inserite in questo titolo ormai storico.

TI POTREBBE INTERESSARE