X MEN 2 - La vendetta di WolverineIntervista a Craig Houston 

Ps2gen incontra Craig Houston, internal producer di X-Men 2 Wolverine's Revenge

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

Vediamo un po' cosa ha raccontato della sua creatura di cui ha curato sceneggiatura, sequenze di intermezzo e molti altri aspetti.

D: Prima di cominciare, come è nato il team che ha sviluppato Wolverine's Revenge?
R: La maggior parte dei componenti dello studio che si è occupato di Wolverine proviene dal team Warthog che ha sviluppato Star Trek Invasion per Activision, ed è così che Genepool è nato con degli elementi di quel gruppo ed altri nuovi: si tratta del primo lavoro per Genepool Studio. In ogni caso ognuno dei membri del team ha lavorato nel campo per diversi anni.

D: Passiamo al gioco ora, per quale motivo tra i vari X-Men è stato scelto proprio il personaggio di Wolverine?
R: Wolverine è il personaggio degli X-Men preferito da tutti, è il più forte della compagnia ed è certamente lui quello che la gente vorrebbe vedere in un gioco di questo tipo. Ci sono stati un sacco di Beat'em up precedentemente e tutti da molto tempo desideravano un Action/adventure con gli X-men, in particolare con Wolverine. Il primo film era praticamente basato su Wolverine così come lo sarà il secondo. Semplicemente, è il miglior personaggio!

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

D: Come hai detto in precedenza, abbiamo già giocato diversi picchiaduro sugli X-men mentre ora ci troviamo davanti ad un Action Adventure. Puoi parlarci brevemente delle principali innovazioni apportate?
R: C'erano moltissime cose che sentivamo di dover fare. La più importante è la trasformazione di ciò che puoi vedere usando i sensi animali (sicuramente le foto che trovate al termine della domanda, oltre alla nostra preview, sono molto esplicative NdMax), nessuno aveva provato prima d'ora ad implementare qualcosa di simile in un videogioco di questo tipo, quindi abbiamo sfruttato davvero molto questa feature che ci ha permesso di fare una serie di cose. Ad esempio ci sono dei livelli che si svolgono nell'oscurità e sei obbligato ad usare i sensi per trovare il modo di avanzare, l'utilizzo di questi sensi limita la velocità dei movimenti per bilanciare il gioco. Una particolarità di questo prodotto sono sicuramente i combattimenti, volevamo renderli molto spettacolari: abbiamo studiato un altissimo numero di mosse che permettono di combattere ed uccidere contemporaneamente anche 2 o 3 avversari. Wolverine prende i nemici, usa gli artigli e li lancia dappertutto... Sicuramente questo è il secondo aspetto più importante del gioco.

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

D: Il gioco sfrutta la licenza ed il marchio del film X-Men 2, quali aspetti sono tratti dalla produzione cinematografica?
R: Ci sono dei costumi e locazioni tratti direttamente dal film ma la maggior parte di questi aspetti sono presi dai comics. Ci sarà inoltre la possibilità di sbloccare i vari costumi che Wolverine ha "indossato" nel corso degli anni. Il primo film non era molto attinente alla serie Marvel riguardo ai luoghi, da questo punto di vista direi quindi che il materiale presentato nel gioco è adatto soprattutto ai fan del fumetto di Wolverine rispetto a quelli del suo film.

D: Quali bonus e quali possibilità si sbloccheranno nel corso del gioco?
R: La cosa più importante è che nel progredire del gioco si impareranno delle nuove mosse di combattimento sempre più spettacolari. Sopratutto come bonus abbiamo inserito, come dicevo prima, tutti i costumi di Wolverine, la gente adorerà il suo vecchio vestito giallo e blu!

D: Quali altri personaggi Marvel appariranno nel gioco?
R: Faranno la loro apparizione Colossus, la Bestia, il Professor X... Naturalmente sarà presente un cast di cattivi molto nutrito.

D: Un'ultima domanda riguardo all'Hardware. Quali sono le differenze tra le differenti versioni?
R: Il gioco è stato progettato pensando alle specifiche di Playstation 2. Le versioni per Gamecube ed Xbox sono dei port diretti, abbiamo sfruttato la maggiore potenza di xbox inserendo qualche effetto. Purtroppo il mio studio non si è occupato della versione per GBA.

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

Concludendo...

Craig in conclusione ha sottolineato che il gioco sarà interamente sottotitolato in italiano.
Si è trattato di un incontro piacevole con una persona estremamente disponibile. Un ringraziamento particolare a William Capriata (PR Halifax) e ad Activision che hanno reso possibile l'intervista.

Craig Houston lavora nel campo dei videogiochi da ormai 15 anni ed ha ricoperto diversi ruoli
Ha lavorato come grafico su dei progetti per NES e Super Nintendo dopo di che per 2 anni ha lavorato per la Marvel come scrittore freelance. Successivamente è tornato nel mondo videoludico ed ha collaborato con diverse compagnie come Digital Image Designe, Psygnosis e Rage.

Craig è ora nel Genepool Studio, team esordiente di Activision, nelle vesti di Internal Producer di X-Men Wolverine's Revenge e, nella cornice della presentazione del gioco per la stampa, si è reso disponibile a rispondere ad alcune domande.

TI POTREBBE INTERESSARE