La Posta di Luglio  0

Luglio, le ferie incombono e la posta di Multiplayer si affaccia sotto il solleone...

Blog Del Mese

Questo mese, con un po' di precauzione, vi segnaliamo la pagina di uno dei diari più attivi di Multiplayer.it, quello di Gabriels, Fuoco e Ghiaccio. Perchè con precauzione? Perchè è una di quelle pagine vere, che ogni tanto finiscono in un Blog e che ne fanno capire la bellezza e le potenzialità. Siete mai saliti su un treno e avete incrociato gli occhi di una sconosciuta? Provate a salire sul treno di questo nostro amico... e buona lettura.

TopE3 2005!

Cara Redazione,

scrivo a proposito dell'articolo riguardante le donzelle dell'E3. Nel vedere la preview del videoarticolo e leggendo la versione scritta, mi avete strappato alcuni sorrisi... però non condivido questo genere di articoli. E' per questo motivo che scrivo... voi vi occupate di intrattenimento, l'articolo diverte e avete raggiunto il vostro scopo. Però penso che ci sia una fetta minore di utenti a cui questo articolo non va a genio e/o non lo ritenga rispettoso. Immagino che ci sia nessuno o quasi che scriva lamentele come la mia, però io vi scrivo ugualmente per farvi prendere coscienza di qualcosa che magari non avete valutato. Sarebbe il fatto che trovo questo articolo un manifesto alla donna-oggetto. Ora a tutti noi ragazzi 20enni fa piacere vedere belle ragazze, però articoli del genere li trovo poco rispettosi al gentil sesso. inoltre immagino ci sia una minoranza di ragazzini di 12 anni che vi segue e articoli del genere penso non possano che diseducarli. Non mi dilungo oltre, sono sicuro che siete a conoscenza delle varie discussioni sul femminismo e sul fatto che la nostra è solo in apparenza una società in cui uomo e donna sono alla pari... basta pensare alla quantità di tette-culi on-tv in prima serata (primo pomeriggio prima mattina ecc).

A presto, Flavio M.

Ciao Flavio,
Speciali del genere post-E3 e post-Tgs sono scritti per strappare appunto qualche risata e a conclusione avvenuta della parte "seriosa", esaltando quindi un aspetto, quello delle standiste, che volenti e nolenti fanno parte dello "spettacolo" e in modo del tutto consapevole e ironico. Proprio per questo c'è l'aggiunta di una parte goliardica e autoironica, aspetti che secondo noi sono fondamentali nell'allontanare questi speciali dal mettere la donna sotto "cattiva luce". Ben lungi quindi da noi adeguarci alla moda degli altri media che tu citi e restituire l'immagine della donna oggetto, oltre che a far diventare questi speciali la norma (se va bene ne vedi due all'anno e non di più). Pensa, infine, che in redazione abbiamo diverse collaboratrici, e sono le prime a farsi una sana risata dinnanzi a questi speciali.

Alla prossima!

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

Domande macabre...

Salve,
mi sapete dire quando e se uscirà il dvd del film "E ridendo l'uccise"?
grazie ciao

Ilaria

Ciao Ilaria,
Al momento non è ancora prevista un'edizione di "E ridendo l'uccise" in DvD per la vendita.

Sli or not 2 Sli?

Salve,
vi contatto a riguardo dell'articolo su la geForce7800 premetto che non me ne intendo molto... Comunque sia, a quanto ho capito, con la tecnologia SLI è possibile collegare insieme due schede video, quindi in teoria posso collegare alla geForce7800 la mia geForce6600 gt pci-e, giusto? un ultima cosa... se compro la geForce7800 tramite i link riportati sul sito dell' Nvidia mi ritrovo tutto in inglese oppure è già in multilanguage?
Grazie, ciao a tutti

Giacomo

Ciao, Giacomo.
La tecnologia SLI funziona solamente con due schede video identiche, ovvero potenziate dal medesimo chip. Quindi nel caso della 7800 è necessario collegare 2 7800, altrimenti il sistema non funziona. Dipende cosa intendi trovare in inglese. Se trovi un rivenditore americano, francese o tedesco, ovviamente software e manuale saranno nella lingua del rivenditore a meno che non sia specificato diversamente.

con la tecnologia SLI è possibile collegare insieme due schede video, quindi in teoria posso collegare alla geForce7800 la mia geForce6600 gt pci-e, giusto?

Povera farfalla

Ciao!
Cerco notizie sulla colonna sonora del film "Una farfalla dalle ali insanguinate". ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti

Itti

Gentile Itti,

la colonna sonora di "Una farfalla dalle ali insanguinate" è di Gianni Ferrio; a quest'indirizzo è possibile ascoltare il primo minuto circa delle 17 tracce che la compongono.

Non chiamateli giochini...

Buon giorno,

Devo dire che da appassionato di archeologia e paleoastronautica giocherò Nibiru, e spero che tratti in maniera più seria il tema di quanto ha fatto broken sword con i templari. Un solo appunto al recensore: Tiamat non andò distrutto, per lo meno non del tutto: tiamat per i sumeri era nient'altro che la terra, solo molto più grande e con undici figlie (lune). Marduck, pianeta che poi sarebbe nibiru (marduck era il figlio di An o Anu, pricipale divinità del pantheon sumerico), collise con Tiamat, provocandone una dimansione delle dimesioni, generando la fascia deglia steroidi tra Marte e Giove, e riducendone il numero dei satelliti da undici ad una. Marduck si posizionò dunque secondo un'orbita particolare, nascosta alla terra, e divenne appunto nibiru. sono temi di importanza filologica, dunque ci tengo a chiarire. non datemi del tedioso. Complimenti per la recensione, il sito, e la professionalità. Grazie per l'attenzione.

Cordialmente Assurbanipal.

Che dire?
Grazie per i complimenti e per le informazioni, e aspettiamo al più presto mail a tema da Sua Maestà :).

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

La Recensione del mese – Conker: Live & Reloaded

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]Vorrei iniziare questa recensione dicendo che Conker è per me il gioco che più rappresenta quello che davvero si può fare programmando bene l'Xbox. Non ci sono infatti termini di paragone per la grafica che tocca picchi altissimi, facendo uso di tutti gli effetti possibili, dal bump mapping alle texture translucide e in movimento fino ai bellisimi effetti particellari e alle luci dinamiche. Sembra di essere in un libro delle favole, con tutti quei personaggi di fantasia che popolano i racconti dei bambini. Solo che qui l'eroe ed i suoi interlocutori sparano parolacce e battute al vetriolo, invece che la classica "morale". Ma oltre all'umorismo, Conker sfoggia un gameplay di tutto rispetto che difficilmente risulta ripetitivo o monotono. Si va avanti cercando cosa fare (e spesso questo richiede un certo impegno data l'assenza di un memorandum delle missioni) e si attraversano mondi così colorati e ben caratterizzati che spesso mi hanno costretto ad ammirarli da ogni visuale possibile perchè sono lo stato dell'arte videoludica. La telecamera poi è esemplare, da termine di paragone assoluto, e aiuta ad esaltare ogni sfumatura grafica quando la si porta in modalità ravvicinata. La colonna sonora segue perfettamente la storia (il livello in discoteca è da "ascoltare" ballando sulla poltrona credetemi!). Infine la longevità è ottima rapportata al genere e se si considera quanto è "pompato" ogni livello. Lo consiglio vivamente a chiunque volesse vedere cosa si può ancora fare quando un team di programmatori rodati (la RARE!) ci si mette d'impegno. Dopo questo gioco non vi potrà stupire più niente fino all'arrivo dell'Xbox 360 che guarda caso sarà lanciata con un titolo sviluppato da... RARE!!!

Katia De Filippi

Non potevamo non inchinarci di fronte all'entusiasmo di questa lettrice per il piccolo gioiello di tecnica e gameplay che è Conker di Rare per Xbox. In realtà, il gioco è un remake di un vecchio titolo per N64, ma la software house inglese ha messo mano all'engine poligonale dalle fondamenta, dando vita ad uno dei giochi più appaganti per la console Microsoft, dal punto di vista grafico. Il Multiplayer online non ci ha convinto fino in fondo, ma l'esperienza in single player merita davvero di essere giocata, soprattutto vista la carenza di platform per Xbox. Complimenti a Katia che si aggiudica il bollino di recensore del mese e l'abbonamento Gold di multiplayer.it!

Luglio, è sabato e fa un caldo infernale... I colonnelli Bernacca d'Italia ci avevano promesso pioggia, ma non se n'è vista neanche di lontano e non resta che scappare al mare o tuffarsi in qualche piscina assolata. Per quelli che invece non hanno voglia di allontanarsi da casa ecco che puntuale arriva La Posta di Multiplayer.it. Luglio e Agosto incombono con la loro tranquillità videoludica, ma non per questo la redazione si adagia, preparando già le mosse per le prossime settimane. Anche ad Agosto avremo delle belle novità ed avrete nostre notizie da una località che si sta affermando con decisione, come vera alternativa europea all'E3 di Los Angeles, ma è ancora presto per parlarne. Piuttosto, mi preme segnalare due cose per l'appuntamento di questo mese. La prima è l'esordio nella rubrica delle mail dirette a redazione@multiplayer.it per il nostro canale Cinema, capitanato dalla prode Valentina Pieraccini; la seconda è la segnalazione del Blog nel box sulla destra. Se non avete mai sentito parlare di un Blog, se non ne avete mai letti su Multiplayer.it, quello di questo mese è un ottimo punto di partenza. Buona lettura e a presto,

Salut'em UP!

Antonio Jodice