Nintendo Release - Giugno 2008  13

Finalmente anche gli europei possono mettere mano a Super Smash Bros Brawl, ma questo mese ci riserve anche qualche altra uscita da non perdere. Scopritele con noi!

Guitar Hero: Aerosmith - 27 giugno
A fine giugno esce il primo gioco della serie Guitar Hero ad essere dedicato completamente ad una Band, variazione che se fosse ben recepita dal mercato potrebbe portare a nuovi esperimenti simili. Sebbene l'obiettivo principale rimanga quello di far bruciare il manico della chitarra esibendovi in accordi e assoli che neanche Mark Knopfler, in questo episodio seguirete l'evoluzione della band di Steven Tyler dagli esordi al successo. Nel gioco saranno presenti circa 40 canzoni, ma non tutte sono del gruppo: alcune infatti sono pezzi di altre band che gli Aerosmith hanno suonato in diverse occasioni durante la loro carriera. Oltre alla modalità per il singolo giocatore non mancheranno neanche le sfide tra giocatori già viste e apprezzate nei precedenti capitoli. Guitar Hero: Aerosmith dovrebbe arrivare nei negozi in due versioni, una con il disco singolo per chi già possiede la chitarra, una invece in bundle con la periferica.

Family Ski - 13 giugno
Family Ski sarà il primo gioco a fare uso della Wii Balance Board (ovviamente oltre a Wii Fit). Si tratta di un gioco di scii dove avrete la possibilità di giocare sia con Wiimote e nunchuk (configurazione obbligatoria per giocare in multiplayer, fino a quattro giocatori), che con la loro combinazione con la Balance Board. Nel primo caso il controllo della sterzata è affidato ai movimenti dei controller, nel secondo caso questi imposteranno solo la velocità, mentre la Balance Board comanderà la curvata. Il gioco è presentato con una piacevole grafica super-deformed, con personaggi molto buffi da vedere e una buona realizzazione della neve. Sotto questo aspetto la cosa meno convincente forse sono le animazioni che sembrano un po’ troppo elementari e robotiche. In tutto in Family Ski dovrebbero essere disponibili 20 slalom, 20 gare e 5 eventi speciali, con inoltre la possibilità di creare il proprio personaggio o utilizzare i Mii.

Top Spin 3 - 20 giugno
Ne avevamo parlato il mese scorso, il gioco invece uscirà a metà giugno. Mentre per le altre versioni escono ogni giorno nuove coperture e immagini, quella per Wii è custodita gelosamente da qualche parte negli uffici 2k Sport, e ad essere sinceri la situazione non fa ben sperare. Comunque, lasciando da parte lo scetticismo, in Top Spin 3 si farà uso del telecomando per simulare la racchetta, ma al contrario del Tennis incluso in Wii Sport, il nunchuk servirà per controllare la posizione del tennista. La versione per Wii offrirà anche una serie di variazioni nei punteggi, dove verranno assegnati dei riconoscimenti anche per alcuni obiettivi portati a termine durante la partita. Tutto questo a scapito della modalità on-line però, illustre assente dalla versione per la console Nintendo.

Baroque - 27 giugno
Secondo le ultime dichiarazioni di Rising Star Games il 27 giugno uscirà nei negozi Baroque, RPG della storica Atlus. Sebbene l’idea del gioco sia sicuramente originale la sua realizzazione sembra invece denotare “Low Budget” da tutti i bit. In sintesi cominciate la vostra avventura in un mondo caduto in rovina, distrutto e desolato. Col vostro personaggio vi addentrerete nei dungeon affollati di mostri, recuperando armamenti e difese, e cercando di arrivare alla fine. Se nel frattempo morite, ripartirete dall’inizio del livello spoglio di ogni avere. And so on... L’idea che hanno avuto i designer è che ad ogni morte e quindi ripetizione del sotterraneo vi sarà rivelato qualcosa di più su di voi e sul mondo che vi circonda. La ripetitiva della struttura e un sistema di combattimento piuttosto banale ha fatto sì che in USA il gioco non venisse accolto benissimo, ma se siete affamati di RPG potete sempre aspettare di leggere la nostra recensione.

Alone In The Dark - 20 giugno
E’ prevista per la metà del mese il nuovo gioco di Alone in the Dark, il primo per questa generazione di console. I ragazzi di Hydravision Entertainment, si stanno occupando della versione Wii / PS2. I contenuti saranno gli stessi delle altre versioni, nelle possibilità degli hardware: nel gioco ad esempio si farà ampio uso degli oggetti che si possono trovare nel livello, sia per sfruttarli direttamente che per combinarli insieme ad altri ottenendo nuovi effetti. Una bomboletta spray e un accendino ad esempio avranno gli stesse effetti di un piccolo lanciafiamme. Una parte rilevante del gioco è data dal motore fisico e dal sistema di illuminazione, ma per vedere come questi elementi saranno trasportati su Wii bisognerà aspettare una prova diretta. Per quanto riguarda i controlli invece sembrerebbe tutto a posto: la mira si prendere con il puntatore e le azioni principali sono delegate ai sensori di movimenti che permetteranno ad esempio di estrarre l’arma, la torcia, aprire l’inventario e colpire i nemici con gli oggetti raccolti.

Escono inoltre...

Sports Island - 6 giugno
Ferrari Challenge Trofeo Pirelli - 13 giugno
Emergency Heroes - 13 giugno
MiniCopter Adventure Flight (Radio Helicopter) - 13 giugno
Off Road - 20 giugno
The Incredible Hulk - 27 giugno
Wacky Races: Crash & Dash - 27 giugno
Super Swing Golf - 27 giugno

Nintendo DS

Giugno è un mese caldo anche per quanto riguarda il Nintendo DS. Se siete senza potete approfittare delle nuove colorazione in uscita nei primi giorni del mese, se invece già lo possedete potete spendere un po’ di soldini in un paio di giochi piuttosto interessanti. Siete curiosi?

Etrian Odyssey - 6 giugno
Ancora RPG da Atlus questo mese, ma stavolta su DS. Si tratta di un gioco con una impostazione un po’ vetusta, ma probabilmente Etrian Odyssey è stato sviluppato proprio per i nostalgici di un tempo. L’impostazione del gioco è in prima persona, ma l’esplorazione, così come la visuale) non è libera: fate finta di essere in una scacchiera e di muovervi di scacco in scacco mediante la pressione della direzione in alto. Le altre direzioni vi permetteranno ovviamente di girare di 90 gradi e indietreggiare. Avanzando quindi scoprirete nuovi “settori” del dungeon e potrete così completare la mappa che compare nello schermo inferiore. Il sistema di combattimento è a turni e la classica interfaccia vi permetterà di selezionare la strategia desiderata tra attacco, difesa, abilità, oggetto, eccetera. Insomma una struttura piuttosto rigida e classica, ma questo non significa che non possa stuzzicare il palato di chi ha nostalgia dei tempi andati o di quelli che invece una esperienza simile non l’hanno mai provata.

LEGO Indiana Jones: Le avventure originali - 6 giugno
Nel mese di Indiana neanche il DS può fare a meno di cappello e frusta. Questa versione sarà ovviamente diversa da quella delle console casalinghe, nonostante sul portatile ci ritroveremo lo stesso ad affrontare gli eventi racchiusi nei tre film originali. Il motore grafico e il team di sviluppo è lo stesso di quello di Lego Star Wars: La Saga Completa per cui ci saranno diverse similitudini. Il gioco è rappresentato in completo 3d e lo scopo è quello di avanzare di stanza in stanza esplorando a fondo l'area e completando i vari enigmi proposti. Il pennino sarà usato per compiere alcune azioni e per usare la frusta, anche se alcune di queste potranno essere sostituite, se lo trovate più comodo, dalla pressione di un tasto. Come per le versioni da casa, Lego Indiana Jones è un gioco da tenere in considerazione non solo dai fanatici del personaggio, ma anche da chi vorrebbe un bel gioco di azione su Nintendo DS.

Ninja Gaiden: Dragon Sword - 27 Giugno
Ninja Gaiden torna su console Nintendo dopo gli esordi su Nes. Questo nuovo episodio della serie però prende spunto da quanto fatto con l’episodio per Xbox, anche se sulla console a due schermi si gestirà quasi tutto per mezzo del touch screen. Con un tocco potrete far correre Ryu Hayabusa e con altrettanti semplici gesti potrete scagliare i vostri attacchi contro gli avversari. Il Nintendo DS si impugnerà come un libro, caratteristica che facilita anche la narrazione del gioco. Il Team Ninja sotto il profilo tecnico ha deciso di non accontentarsi e spara a schermo un misto di grafica 3d e sfondi pre-renderizzati creando un colpo d’occhio tra i migliori su Nintendo DS. Il gioco supporta inoltre la WiFi-Connection per caricare il proprio record nella classifica mondiale. Ninja Gaiden: Dragon Sword potrebbe rivelarsi uno dei giochi più interessanti del 2008 per quanto riguarda il DS, perciò non perdetevi la nostra recensione per saperne di più.

La Guida in Cucina: Che si mangia oggi? - 20 giugno
Dopo il videogioco Cooking Mama arriva un vero e proprio ricettario interattivo, in grado di dare una mano in cucina a chef provetti o in erba. Questo software potrebbe sembrare una cosa fuori dal mondo, ma come ogni prodotto di questa rinnovata Nintendo va perfettamente a saziare i desideri di tutta una fascia di mercato che ancora non lo sapeva, ma lo stava aspettando. Perché non un banale libro di cucina? Perché il software oltre a proporre più di un centinaio di ricette tipiche delle varie culture è in grado di fare molto altro. Ad esempio vi insegnerà con dei video a superare i momenti più delicati di una ricetta, vi farà la lista degli utensili di cui avrete bisogno, vi aiuterà a fare la spesa, o a scegliere le pietanze in base alle calorie. Inoltre se siete tra quelli che aprono il frigorifero e mischiano ingredienti a caso, allora vi basta inserire quanto a disposizione nel DS che provvederà a darvi la lista dei piatti che potete preparare.

LifeSigns: Hospital Affairs - 27 giugno
Chi segue con costanza questa rubrica forse ricorderà che abbiamo già parlato in passato di questo gioco. Col passare del tempo poi non se ne è saputo più nulla, finché il gioco non è rispuntato tra i listini Atari, e sembra che a giugno finalmente raggiungerà gli scaffali. Il titolo è figlio del successo di Trauma Center: Under the Knife, ma gli Spike (sviluppatori del gioco) hanno deciso di prendere una via più elaborata. Durante il gioco la storia si svilupperà in un misto tra Soap e ER, dove saremo chiamati a rispondere attivamente ai dialoghi mediante qualche scelta. Per quanto riguarda le operazioni invece ci si dovrà occupare sia delle diagnosi che delle operazioni vere e proprie. Il gioco è uscito in Giappone a fine 2005, e l’anno scorso in USA, non vorremmo che nel frattempo fosse invecchiato nei magazzini.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift - 27 giugno
Un po’ a sorpresa Square Enix ha annunciato recentemente che Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift uscirà in Europa a fine giugno, e noi non possiamo che esserne felici. Il gioco è il seguito di Final Fantasy Tacticts Advance, uscito qualche anno fa su Game Boy Advance. Gli sviluppatori ci mettono nei panni di Luso un ragazzo che per punizione finisce per ritrovarsi nel mondo di Ivalice. Dopo la necessaria introduzione i giocatori si troveranno perfettamente a loro agio nel classico mondo di Final Fantasy Tactict, fatto di classi, di Job, di evocazioni e di armamenti. In FFTA2 ognuno di questi aspetti è stato ulteriormente ampliato, questo significa combinazioni ancora più numerose, che si andranno ad incastrare nel solito meccanismo tattico dei giochi di genere. Queste ed altre novità, come l’uso dell’orologio interno per alcune missioni, fanno di questo gioco un potenziale acquisto per tutti gli appassionati della serie e dei tattici in generale. Non vi resta che aspettare la nostra recensione.

Escono inoltre...

Midnight Play! Pack - 06 giugno
Ferrari Challenge Trofeo Pirelli - 13 giugno
Wacky Races: Crash & Dash - 27 giugno
Looney Tunes: Cartoon Concerto - 27 giugno
The Incredible Hulk - 27 giugno
Asterix Brain Trainer - 27 giugno
Dream Pinball 3D - 27 giugno

Civilization Revolution - 6 giugno
Torna la mitica saga strategica di Sid Meier, ma stavolta lo fa su console. La struttura è più o meno la stessa, si parte con un colone e si darà vita al proprio impero. Si potrà scegliere tra 16 civiltà, compresi i romani. Ogni civiltà avrà una propria abilità speciale che la renderà migliore delle altre per quanto riguarda alcuni parametri. Portare avanti un impero non significa solo edificare le difese, arruolare l'esercito e colonizzare a dismisura, bisogna anche avviare attività diplomatiche e soprattutto avanzare nella tecnologia, è questo potrà essere fatto grazie all’albero delle invenzioni: partendo dagli strumenti più elementare arriveremo fino alla nostra epoca. La versione per DS a detta degli sviluppatori sarà in tutto e per tutto identica alle altre in termini di gameplay e profondità. Sarà rivista solo la parte online per venire incontro alla struttura della WiFi Connection.

Nintendo Wii

Mese pieno per Wii con Smash Bros, Okami, Lego Indiana Jones e Alone in the Dark: tra questi ed altri giochi che scopriremo più avanti ce n’è davvero per tutti!

LEGO Indiana Jones: Le Avventure Originali - 6 giugno
In occasione dell’uscita del quarto film sull’archeologo più famoso del mondo (anche prima di Lara Croft!), LucasArts lancia questo gioco che fa uso sia della licenza del film, che di quella Lego, come già successo in passato. E come per Lego Star Wars: La Saga Completa, in LEGO Indiana Jones: Le Avventure Originali ripercorreremo le scene dei film della saga. L’avventura si svolgerà tra momenti di azione e di puzzle in cui sareme chiamati a svolgere diverse azioni per venire a capo di ogni situazione. Non poteva mancare l’irrinunciabile frusta di Indy che tornerà utile per interagire con gli oggetti lontani e per tenere a bada i cattivi. Uno dei punti di forza del gioco comunque sarà la modalità cooperativa con un compagno, che, ai comandi di un altro personaggio, vi potrà aiutare per tutta l’avventura. Solo sulla stessa console, però. A presto per la recensione.