Pirates: the legend of black kat  2

Viaggiare per mari con kat è un sogno che solo i fortunati possessori di Pirates The legend of black kat potranno vedere realizzato; con questa anteprima potrete decidere con più consapevolezza se essere uno di loro!!!!!

La storia

Navigare, saccheggiare, combattere, insomma Katarina de Leon era fatta per essere un PIRATA.
L'avventura che la condurrà verso 5 terre diverse e contro orde che vorranno farle la pelle, non farà altro che indicarle la via verso il suo destino (spero anche qualcosa di più, un tesoro non guasta mai:-))
Katarina è una delle più belle donne che abbiano mai solcato i mari, ma oltre ad essere un bel faccino, la nostra piratessa è anche indipendente e ha il l'acqua di mare nelle vene
Forse la cosa che la ossessiona ancora di più del mare è la morte misteriosa di sua madre,che morì quando katarina aveva ancora pochi anni
Katarina venne allora accudita dal padre, quello che però non sapeva era che aveva ereditato lo spirito avventuriero della madre, la quale aveva fondato la leggendaria banda degli Skull Cove, che padroneggiavano sui sette mari, la locazione del tesoro che avevano accumulato però era conosciuta solo da Mara (la madre di katarina), che ha portato questo segreto nella tomba senza mai rivelarlo a nessuno (ora che c'è un tesoro di mezzo la storia si fa interessante).
Katarina decise di imbarcarsi per intraprendere questa nuova avventura, per trovare la sua strada, per compiere il suo destino e per vendicare suo padre, ucciso dal Capitano Hawke

Lo stile di gioco

Sulle isole dei 5 mari troverete molti alleati ma............anche molti nemici!
Incominciamo con il dire che per procedere nella storia di pirates, e per essere sicuri di vincere in ogni combattimento dovremo innanzi tutto conoscere i nostri avversari, infatti usando un attacco di fuoco contro un avversario che vive in luoghi caldi (tipo vulcani) sarà praticamente inutile, mentre usarlo contro un mostro di legno sarà molto utile, in quanto gli infliggerà sicuramente molti danni.
La possibilità di saltare e di fare un doppio salto è molto utile per evitare attacchi nemici e per evitare di rimanere accerchiati da una mandria di nemici
In Pirates the legend of black kat potremo anche lanciare alcune armi, come coltelli o addirittura barilotti esplosivi che saranno molto utili per colpire i nemici a distanza e infliggergli molti danni.
Quando siete circondati da mostri la cosa migliore è usare un power attaks, molto più potente di un normale fendente di spada. esistono tre tipi di power attak, 2 dei quali rimarranno immutati per ogni spada che userete, mentre il terzo aumenterà di potenza a seconda della potenza della spada.
Un ultima cosa, ricordatevi che kat può anche parare i colpi avversari, quindi non buttatevi al massacro, ma combattete con saggezza e attenzione

Katarina Deleon (The black kat)

Cresciuta sotto le cure del padre kat non sa niente della madre a parte il fatto che è morta per mare quando lei aveva solo 4 anni.
Suo padre ha cercato di crescerla in modo da farla diventare autonoma e indipendente, inoltre grazie al sangue della madre che le scorre nelle vene ha ereditato il suo carattere tenace e la sua voglia di avventura.
Quando è venuta a sapere della malvagità e della spietata sete di potere del capitano Hawke ha deciso di partire per un'avventura che l'avrebbe sicuramente portata a scontrarsi con questo losco individuo

Il capitano Hawke

Ormai ha quasi ottenuto il dominio sui 5 mari, e grazie alla sua terribile flotta ha conquistato facilmente tutti i territori importanti della zona.
Nessuno sa da dove venga, e ai pochi cha hanno avuto il coraggio di chiederglielo lui ha semplicemente risposto che tutti coloro che sapevano da dove veniva erano ormai morti, e nessuno ha mai osato approfondire l'argomento.
Non è capace di stare fermo in un posto per troppo tempo, e alcuni dicono che sembra stia cercando qualcosa, o qualcuno. Prima di avere il completo dominio sui 5 mari, Hawke deve ancora sbarazzarsi del suo ultimo rivale......indovinate un po' chi sarà:-)

La grafica

Il gioco non presenta molte sottigliezze grafiche, ma nonostante questo possiamo dire che come primo impatto non delude, e si presenta al pubblico come un titolo soddisfacente, anche se non esaltante sotto l’aspetto grafico.
Il nostro alter ego è realizzato con cura, e gli effetti delle magie o le animazioni dei combattimenti sono molto scorrevoli e convincenti, anche i nemici sono realizzati cn attenzione.

La parola ai redattori

Pirates the legend of black kat, è sicuramente un titolo molto vario e avvincente, con una trama interessante e capace di tenere il giocatore incollato al televisore. Sicuramente un titolo adatto a chi ama i giochi di avventura, e si diverte viaggiare con il proprio alter ego per mari e isole pericolose.
Forse una delle poche pecche del gioco è la grafica che anche se soddisfacente non è proprio esaltante, ma forse questo è dovuto al trasferimento del gioco da Ps2 a XBox

La leggendaria westwood

westwood è entrata nella leggenda con titoli come command & conquer (grandioso gioco di strategia, il primo che mi abbia fatto veramente divertire), Red Alert e Red alert 2
Ora ha progettato un nuovo titolo della serie di command & conquer, ovvero Renegade, questo gioco sarà un action/shotter in prima persona, nel quale porteremo avanti la battaglia contro i nod.
Il titolo di cui vogliamo parlare noi comunque non è Renegade, am bensì l'ultimo capolavoro della Westwood, ovvero Pirates the legend of black kat, nel quale vestiremo i panni di un'avventurosa piratessa...