Runaway 2Runaway 2: l'avventura continua! 

Torna una delle avventure più divertenti degli ultimi anni.

Runaway 2: l'avventura continua! Runaway 2: l'avventura continua! Runaway 2: l'avventura continua!

L’Origine delle cose

Gli uffici della Pendulo sono comodamente situati in un appartamento della capitale spagnola dove una piccola équipe d'una decina di persone lavora senza sosta allo sviluppo di Runaway 2, sotto lo sguardo attento dei tre fondatori della compagnia: Ramon, Felipe e Rafael, tre amici d'infanzia lanciatisi nell'avventuroso mondo dei videogiochi ormai dieci anni fa. Il trio aveva già mostrato tutto il proprio savoir faire con titoli come Igor e Hollywood Monsters, due giochi che non hanno ancora trovato il loro cammino all'interno del nostro mercato straniero ma che non di meno continuano ad avere successo in quello spagnolo, malgrado anche una certa età.
Sono tutti al lavoro dietro ai loro schermi perché ogni cosa dovrà essere pronta entro il mese di marzo, data di lancio di Runaway 2. Ci sono tempistiche da rispettare: concludere il dato capitolo entro la settimana preoccupandosi anche che lo scenario per il prossimo sia pronto. Non hanno problemi ad ammetterlo alla Pendulo: resta ancora molto da fare.
Abbiamo un grande interesse nello scoprire lo scenario di Runaway 2 a mesi dell’uscita. Vi raccontiamo l’incipit dell’avventura, senza svelare troppo. Brian e Gina vivono insieme, come potevamo benissimo immaginare dalla conclusione del primo episodio. Per una ragione sconosciuta i due decidono di partire per un lungo viaggio in aereo e per una seconda ragione – sempre misteriosa – Gina salta dal mezzo con il paracadute lasciando Brian solo assieme al pilota mente l’aereo perde velocità e quota.
Così separati, i due eroi dovranno ritrovarsi nel corso di sei capitoli che compongono l’avventura. Brian sarà condotto in luoghi molto differenti tra loro, dalle Hawaii all’Alaska. Sebbene sia poca cosa, alla Pendulo non hanno voluto scucirsi maggiormente. Un altro piccolo segreto? Il titolo straniero dell’opera: Runaway 2: The Dream Of The Turtle altrimenti detto Il Sogno della Tartaruga, sappiate anche che alcuni dei personaggi originali avranno un ruolo importante anche nel nuovo casting.

Brian sarà condotto in luoghi molto differenti tra loro, dalle Hawaii all’Alaska.

L’Origine delle cose

Guardando qualche immagine esclusiva del nuovo capito, non è facile notare grandi cambiamenti. Lo stile si ricollega mostrando lo stesso tocco grafico così rinfrescante del primo Runaway. Autore di questa decisione artistica è Angelo, il creatore orgoglioso delle pile e pile di disegni preparatori ammonticchiati sulla sua scrivania.
Scavando tra i bozzetti scopriamo gli studi fatti sulle luci, sugli oggetti e anche sui personaggi. Ritroviamo personalità già conosciute dai giocatori ma con nuovi ruoli differenti, e troviamo altresì minuziosi storyboard.
Runaway 2: l'avventura continua! Le tavole di Angelo sono il lavoro di un orafo, ricche di mille dettagli sui quali sarà poi applicato il colore da un altro artista. Un nuovo tecnico lavora sull’animazione dei personaggi, una volta di più possiamo dire di riuscire a dimenticarci di come si tratti di eroi in 3D inseriti in un contesto 2D. La mira è di creare un’unica visuale nella quale gli sfondi e protagonisti si sposino perfettamente. Anche i dialoghi saranno sincronizzati alla perfezione con i movimenti delle labbra, il che eviterà l’effetto “Muppet Show” visto nel primo episodio.
Lontano dai discorsi stereotipati: “Siamo noi i migliori, siamo noi che facciamo il gioco più bello” ma piuttosto sempre attenti ad ascoltare i propri giocatori, alla Pendulo Studios hanno organizzato un concorso col quale chiedere i tre punti maggiormente apprezzati – ed i tre punti meno amati – del primo capitolo.
Inutile dire quanto la cosa sia stata apprezzata e quanto i giocatori siano stati particolarmente recettivi nei confronti di ogni riferimento disseminato lungo l’avventura. A quanto pare, la stessa ricetta di dialogo e cura è stata riapplicata per questo nuovo lavoro.
Il piacere della scoperta innanzi tutto… Esaminando la lunga lista di cose da rivedere, Pendulo ha dovuto rimaneggiare alcuni piccoli dettagli nel copione. Per esempio i giocatori si sono lamentati di oggetti laghi appena qualche pixel da dover scovare in qualche remoto angolino dell’arredamento. L’analisi metodica di tutti i punti dello schermi per riuscire a trovarli non è stata cosa particolarmente apprezzata e questo aspetto sarà quindi corretto in Runaway 2. Al contempo, alcuni non hanno compreso che Brian si rifiuta di raccogliere gli oggetti a meno che non ne abbia realmente bisogno. Di colpo, ora potrà riempirsi le tasche, anche se non troverà un utilizzo immediato per buona parte delle cose.
Gli spagnoli della Pendulo stanno sviluppando uno dei giochi d’avventura più attesi dalla comunità e dai fan del genere. Nondimeno, hanno tutti la testa ben fissa sulle spalle, concentrati su ogni minimo dettaglio affinché tutto sia perfetto entro Marzo.

Dopo questa scadenza, quali saranno i loro progetti futuri? Pare evidente, continuare a creare giochi per il piacere di tutti. Per il loro e per quello dei giocatori che vorranno dividere con essi il divertimento.

Apparso originariamente su JeuxVideo.com

Chi avrebbe mai detto che uno studentello complessato ed una giovane spogliarellista sarebbero diventati i nuovi idoli delle avventure grafiche? Tuttavia è proprio questa la realtà. Da quando Runaway è stato pubblicato, Brian e Gina sono diventati gli orgogliosi rappresentanti delle avventure 'punta e clicca', in grado di provare a tutti quanto questo genere abbia ancora molto da dire. Grande successo dell'anno passato, Runaway non è destinato a finire nel dimenticatoio, l'intero mondo videoludico brama un secondo capitolo dallo stesso autore dell'originale.
Tra i primi a voler rimettere Brian e Gina al centro della scena ci sono gli stessi spagnoli della Pendulo Studio, creatori della serie. Il seguito è già in lavorazione da più di un anno, facendo letteralmente languire d'impazienza i numerosi Fan che si chiedono cosa possa riservare il futuro ai due eroi. Fino ad oggi, di Runaway 2 è stato svelato molto poco e sempre attraverso rari screenshot ed informazioni donateci col conta goccia. E’ ora di fare il punto della situazione e scoprire qualcosina in più su questo titolo.

TI POTREBBE INTERESSARE