[TGS 2008 - GC 2008] Infamous - Anteprima  17

Diventare eroe oppure dannato, Infamous da a voi la scelta!

Aggiornamento TGS 2008

Aggiornamento TGS 2008

La città come detto è liberamente esplorabile ed è composta da diverse locazioni strutturate in maniera differente e, ha assicurato Nate Fox, non mancherà il ciclo giorno/notte, che ovviamente inciderà anche sull'impatto grafico e sulle luci. Tecnicamente il titolo sembra valido pur senza spunti particolari dove ci sono parsi buoni la profondità visiva e gli effetti grafici, mentre nella norma il numero di poligoni e soprattutto la realizzazione degli abitanti e nemici, più orientata alla quantità che alla qualità.
Per quanto riguarda le potenzialità del gioco, Nate Fox ha ribadito più volte che lo scopo ultimo è quello di divertire il giocatore senza grossi fronzoli, con un titolo immediato e coinvolgente, seppur supportato da un chiaro filone narrativo, e dove la frustrazione lascia spazio al divertimento derivato dalle velleità da supereroe (o cattivo) del protagonista principale. Non a caso, inoltre, non sarà possibile morire cadendo dalle strutture o in qualche dirupo, i programmatori vogliono evitare qualsivoglia principio di noia in tal senso.
Da quanto abbiamo visto il gioco sembra proprio puntare su questi aspetti ed essere effettivamente molto immediato, resta da vedere come inciderà il free-roaming in quest'ottica (e ci saranno dei trofei specifici per chi esplorerà i vicoli della città, magari assistendo a qualche conversazione o aiutando i cittadini in difficoltà) e come verrà gestita la varietà, per un titolo che godrà unicamente della componente single player.
L'appuntamento con l'uscita è fissato per la primavera del 2009, ma sicuramente avremo modo di visionarlo ulteriormente nel corso dei prossimi mesi.