Total soccer & managerTotal soccer & manager (GB) 

Total soccer & manager (GB) Total soccer & manager (GB)

Il calcio che passione...

Il metodo di gioco è praticamente identico a Kick Off(Dino Dini docet) con visuale dall’alto e con i classici otto tipi di intervento sul pallone quali il tiro, il passaggio, la rimessa laterale, il corner, la puntata, la punizione, il tackle scivolato e il fallo. Per quanto riguarda la parte manageriale non si può non fare riferimento al fantastico Sensibile World Of Soccer da cui trae decisamente spunto adottando tra l’altro una nuova caratteristica quale l’allenamento personalizzato per ogni calciatore della propria squadra, features adottata di recente anche in altre produzioni calcistiche ma solamente in quelle delle ben più potenti console domestiche

Total soccer & manager (GB) Total soccer & manager (GB)

Il calcio che passione...

A questo punto è doverosa una spiegazione. I due titoli Ubi Soft sono praticamente identici per quello che riguarda la realizzazione tecnica e la gestione delle partite di tipo arcade, ma Total Soccer Manager racchiude pure l’opportunità di fare, appunto, il manager di una qualsiasi squadra scelta tra i 6 più importanti campionati europei: italiano(c’è pure la serie B!), inglese, tedesco, spagnolo, francese e olandese

Total soccer & manager (GB) Total soccer & manager (GB)

Il calcio che passione...

Ora direte voi, a che serve pubblicare due giochi così simili? Mah non so cosa dire, comunque per ora parlerò solamente del titolo manageriale perché sicuramente più completo della controparte arcade, che tra l’altro ha una scelta più limitata di squadre. Infatti la quantità di clubs presente in TSM è veramente spaventosa(ben 240), ma soprattutto i nomi dei giocatori sono veri, simbolo questo dell’impegno profuso nella realizzazione di questo titolo. In pratica comunque le possibilità di gioco sono parecchie e includono tra l’altro anche una carriera solo manageriale o anche da giocatore/allenatore, alla Vialli per intenderci. Inoltre da buoni manager si avrà la possibilità di diventare novelli Moggi, acquistando giocatori da tutta Europa con i soldi che ovviamente dovranno essere vinti partecipando a vari tornei, quali coppe e campionato. Insomma un titolo di ottima fattura che rianimerà tutti i nostalgici e che riscuoterà sicuramente parecchi consensi anche fra i novizi, e poi un titolo così completo su una console portatile, dove lo trovate? Forza Trapattoni in erba, andale andale, di corsa a comprare…..!!!!!!!

Total soccer & manager (GB) Total soccer & manager (GB)

Il calcio che passione...

Erano gli anni dell’Amiga in cui….ehm, no, scusate amici, è solo che giocare a questi due giochi mi ha fatto venire un po’ di nostalgia dei tempi in cui Winning Eleven era solo un sogno nella mente dei programmatori Konami. Ricordo ore e ore passate davanti ai televisori a giocare a capolavori del calibro di Kick Off e Sensibile Soccer! Bei tempi quelli….ma bando alle ciance,parlando dei titoli Ubi Soft non si può non notare che sono praticamente la reincarnazione e la fusione dei due soccer games sopracitati