E3 2006Traxion 0

Quando la musica su PSP diventa un gioco.

Prima o poi doveva arrivare, nessuno aveva ancora avuto il coraggio di realizzarlo e quando le speranze stavano ormai morendo ecco che spuntano Kujo ed LucasArts con Traxion: il gioco che sfrutta gli mp3 sulla PSP per creare dei minigiochi. Il concetto che sta alla base di Traxion è abbastanza semplice: basterà avere sulla memory stick delle tracce audio per far sì che il gioco le utilizzi sfruttandole per la creazione di alcuni minigiochi; i giochi presenti sull’umd di traxion saranno 24 e spazieranno dalla palla che corre lungo uno spartito a tempo di musica e che deve raccogliere solo altre palline del suo colore, fino ad arrivare a contaminazioni verso Wario Ware con oggetti che andranno tagliati e colpiti e che faranno la loro comparsa a secondo dei battiti della canzone che si sta ascoltando. La musica influisce direttamente anche sui fondali dei giochi, creati in maniera random a seconda dell’id tag degli mp3. Il gioco è ancora in versione molto provvisoria, ma a detta degli sviluppatori sarà possibile interfacciarlo con un portale online da cui scaricare altre applicazioni da usare con la musica. L’intento di Kujo è quello di creare un qualcosa che sappia unire sia la musica che il videogioco: l’operazione è sicuramente rischiosa, e per sapere se sarà vincente si dovrà aspettare fino ai prossimi mesi autunnali, periodo indicativo di uscita di questo bizzarro “gioco”.