IO Interactive mostra la Crowd Technology alla GDC 2012  9

Una folla realistica

IO Interactive si presenterà alla GDC 2012 presentando una particolare tecnologia che fa parte dell'engine proprietario "Glacier 2" sul quale è costruito il nuovo Hitman Absolution in sviluppo: la G2-Crowd Technology.

Si tratta di un sistema che consente la visualizzazione di una folla di persone su schermo, un insieme di personaggi poligonali che devono risultare quanto più possibile numerosi e realistici. L'Agente 47 si troverà spesso ad operare in mezzo ad ambientazioni piuttosto affollate, pertanto una resa realistica di queste situazioni risultava fondamentale per la riuscita del gioco.

E' stata dunque sviluppata la G2-Crowd Technology, di cui è possibile vedere un piccolo esempio nell'immagine riportata qua sotto, e che verrà presentata nel corso della GDC 2012 dal capo programmatore Kasper Fauerby.

La presentazione descriverà le tecnologie e le ottimizzazioni utilizzate necessarie per ottenere folle di ben 1200 personaggi (a 30fps sulle console attuali) nel videogioco Hitman: Absolution e sarà incentrata su una panoramica dell'implementazione della tecnologia CROWD, gli algoritmi utilizzati e considerazioni su come il gameplay di questo titolo sia stato determinante nelle decisioni che hanno posto le basi per la realizzazione del motore.
Multiplayer.it alla GDC 2012