GDC 2012 - CD Projekt non userà mai più DRM  27

Gli sviluppatori di The Witcher confermano la propria linea

Durante una conferenza alla GDC 2012, il CEO di CD Projekt Red, Marcin Iwinski, ha dichiarato che il suo team non userà mai più DRM per proteggere i propri giochi. "Non useremo mai più un DRM, significherebbe solo complicare le cose ulteriormente", ha detto.

"Quando abbiamo fatto uscire The Witcher 2, è stato crackato in due ore. La cosa che mi ha davvero sorpreso è che i pirati non hanno usato la versione GOG del gioco, che non era protetta, bensì la versione retail SecuROM. L'hanno crackata nonostante ci fosse una versione non protetta. Magari la gente pensa che sia la versione GOG quella che gira nei circuiti illegali", ha aggiunto Iwinski.

"I DRM non proteggono i vostri giochi", ha concluso il CEO di CD Projekt Red. "Se ci fossero degli esempi validi in tal senso, magari la gente potrebbe prenderli in considerazione. In realtà, però, i DRM complicano solo la vita a chi acquista il gioco regolarmente."

Fonte: Joystiq

GDC 2012 - CD Projekt non userà mai più DRM