Finalmente anche l'Australia ha il rating 18+  9

Un'ottima notizia per i publisher

Partendo da Canberra la legislazione Australiana sta finalmente implementando la classificazione 18+ che consentirà a molti videogiochi banditi di arrivare finalmente nella terra dei canguri.

Tra Doom, Mortal Kombat, Left 4 Dead 2 e Syndicate le vittime sono state innumerevoli mentre, paradossalmente, alcuni titoli sono stati venduti con un rating 15+ nonostante fossero stati sviluppati per un pubblico maturo. Il nuovo rating sarà esteso a tutto il paese nel 2013.

Fonte: gamesindustry.com