SimCity anche al di fuori di Origin, ma è richiesta una connessione costante  20

Sempre collegati

Secondo quanto riportato oggi da Joystiq, il nuovo capitolo di SimCity in sviluppo presso Maxis non sarà un'esclusiva Origin, ma verrà distribuito anche attraverso altri canali digitali.

Il nuovo simulatore urbano arriverà nel 2013 e a quanto pare richiederà una connessione ad internet costante per essere giocato, come confermato dal lead designer Stone Librande. Anche se il prodotto non dovesse venire acquistato su Origin, sarà comunque necessario avere un account ed essere connessi al servizio di digital delivery di Electronic Arts per poter giocare.

La connessione costante è a quanto pare indispensabile per l'enfasi posta sugli aspetti multiplayer e sulla persistenza online del mondo di riferimento, con economia globale e differenze regionali applicate.

Fonte: Joystiq