Gli sviluppatori di Ghost Recon Online ritengono che la next-gen siano i dispositivi mobile  0

Ma sperano anche nelle nuove console

Dando un colpo al cerchio e uno alla botte, lo sviluppatore di Ghost Recon Online, Ubisoft Singapore ha detto, per voce del producer Theo Sanders, che, visto l'utilizzo che viene fatto degli apparecchi mobile, la next-gen potrebbe in realtà essere già tra noi, anche se è sicuro che i produttori di console abbiano delle grandi idee in serbo.

Intanto il nostro terzista ha dichiarato che per ora sis ta divertendo a sviluppare su PC e, anche se non può garantire che rimarrà per sempre su questa piattaforma, è contento di farlo.

Fonte: CVG