Diablo IIIDiablo III, Blizzard si scusa con gli utenti 

Il publisher ammette i problemi che hanno caratterizzato il lancio del gioco

Blizzard ha chiesto scusa ai propri utenti per i problemi di connessione che hanno afflitto Diablo III fin dal lancio del gioco, ammettendo che la fase di preparazione all'uscita non è stata curata come pianificato.

In un post pubblicato su Battle.net dal community manager Bashiok, l'azienda ha riconosciuto le difficoltà nell'effettuare il login per i giocatori in USA ed Europa, nonché i problemi relativi alla memorizzazione degli achievement, su cui sta investigando.

La prossima mossa di Blizzard sarà quella di ritardare il lancio della controversa auction house, che sarebbe dovuta essere operativa dal 22 maggio. Chiaramente il ritardo consentirà agli sviluppatori di controllare bene tale feature prima di metterla a disposizone dell'utenza.

Fonte: EDGE

TI POTREBBE INTERESSARE