Non comprate Counter Strike per iOS  20

Se non volete farvi rubare dei soldi

Il monitoraggio di Apple per le applicazioni che vengono messe sull'App Store ha creato un altro caso, questa volta piuttosto scottante.

Vorremmo proprio sapere chi ha approvato la pubblicazione di un Counter Strike (link) fake, non autorizzato da Valve e che, a detta di chi lo ha scaricato, non ha niente a che fare con le immagini visibili nella pagina dello store.

Chi lo ha comprato sta chiedendo ad Apple di essere rimborsato di quella che si configura come una vera e propria truffa. Noi preferiamo chiederci come mai un titolo del genere abbia passato la submission senza problemi e quando la Mela si deciderà a fare dei controlli più stringenti. Voi, cari lettori, cercate di evitarlo come la peste.

Fonte: Kotaku