iOS 6 presentato da Apple alla WWDC 2012  33

Tante novità nel nuovo sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch

Aggiornamento: corretta l'ultima frase sulla disponibilità del software per dispositivo.

Era atteso e si è presentato puntuale alla WWDC 2012 di Apple, attualmente in corso a San Francisco, il nuovo sistema operativo per i dispositivi portatili, ovvero iOS 6.

Le novità introdotte per la nuova versione sono molteplici ed ampliano lo spettro di funzionalità di iPhone, iPad e iPod touch, con un totale di "oltre 200 nuove funzioni" per il sistema operativo, secondo quanto riferito da Apple.

Le nuove funzioni di iOS 6 includono la nuova app Maps con una cartografia interamente disegnata da Apple, un navigatore affidabile e preciso e un'eccezionale nuova vista Flyover; nuove funzioni Siri, fra cui il supporto per più lingue, facile accesso ai risultati sportivi, consigli sui ristoranti ed elenchi dei film; integrazione con Facebook per Contacts e Calendar, con la possibilità di pubblicare direttamente da Notification Center, Siri e altre app che supportano Facebook, come Photos, Safari e Maps; streaming foto condivisi via iCloud; e Passbook, il modo più facile per tenere tutti i pass in un unico posto.

Particolarmente spettacolare l'app Maps, che assomiglia al nuovo progetto in corso presso Google ma si presenta con una resa grafica forse superiore, con la possibilità di cambiare inquadratura, ricevere informazioni dettagliate sul traffico e zoomare a piacere, mentre con Flyover si ha la possibilità di visualizzare le mappe in 3D. Siri conterrà il supporto per altre lingue oltre all'Inglese, con l'Italiano attualmente in lavorazione e in arrivo nei prossimi mesi, un'integrazione maggiore con Facebook per le varie app e un'estensione del supporto iCloud per immagini e filmati, collegato direttamente ad Aperture e iPhoto su Mac. Tra le altre novità, si segnalano:

  • potenziamenti di Safari, il browser mobile più popolare al mondo, come le schede iCloud, gli elenchi lettura offline, gli upload di foto e la vista a schermo intero
  • il supporto per le chiamate FaceTime sulle reti cellulari
  • la possibilità di configurare una VIP Mailbox e di visualizzare rapidamente i messaggi dei contatti più importanti, indicati appunto come VIP
  • la possibilità di rifiutare le chiamate in entrata con un messaggio rapido, di impostare un promemoria di richiamata e di abilitare una nuova opzione "non disturbare"
  • un nuovo set di potenziamenti e servizi appositamente pensati per gli utenti di iOS in Cina, come un'immissione del testo migliorata e supporto integrato per i servizi più diffusi nel Paese come Baidu, Sina Weibo, Youku e Tudou.


iOS 6 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, il nuovo iPad, iPad 2 e iPod touch (quarta generazione) questo autunno. Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili su tutti i dispositivi.