Nintendo promette Codici Amico più umani per Wii U  1

Quindi ci saranno? Mamma mia!

Se facessimo un sondaggio per definire qual è stato uno dei più grossi errori commessi da Nintendo con il Wii, molto probabilmente i famigerati Codici Amico sarebbero nelle prime posizioni. Molti speravano che con Wii U la grande N optasse per un sistema più moderno e abbandonasse tale chincaglieria anti tecnologica. Invece, a quanto pare i Codici Amico torneranno, ma Reggie Fils-Aime, il presidente di Nintendo of America, promette che saranno più umani verso gli utenti.

Sostanzialmente i giocatori potranno identificare gli altri e avere diversi livelli d'interazione con loro a seconda del livello di confidenza (diciamo così). In realtà Reggie non è entrato troppo nei dettagli di come funzionerà il sistema, ma è probabile che le interazioni tra giocatori occasionali (qui ci sarebbe da fare una bella battuta sui preservativi, ma ci asteniamo) saranno limitate in diversi modi. Noi, dal canto nostro, possiamo solo sperare che non sia un sistema troppo macchinoso.

Fonte: eurogamer.net