AppleMicrosoft non ha intenzione di lasciare alcuno spazio libero ad Apple 

Una dichiarazione di guerra totale

Guerra su tutti i fronti tra Microsoft ed Apple a quanto pare: come ai bei vecchi tempi, la casa di Redmond ha intenzione di non lasciare alcuno spazio libero d'espansione alla compagnia di Cupertino, secondo quanto affermato dal CEO Steve Ballmer.

"Vogliamo rendere chiaro che non abbiamo intenzione di lasciare alcuno spazio scoperto ad Apple", ha detto Ballmer, "abbiamo i nostri vantaggi in termini di produttività, enterprise management, collegamento a infrastrutture server", ha spiegato Ballmer, "ma non abbiamo intenzione di lasciare alcun pezzo di tutto questo ad Apple, né il cloud computing per gli utenti, né dal punto di vista dell'innovazione hardware software, non lasceremo nulla di tutto questo alla concorrenza".

Ballmer non ha nemmeno escluso la possibilità di lanciare uno smartphone in concorrenza diretta con iPhone, anche se ha ribadito che il massimo impegno di Microsoft al momento è riposto nel tablet Surface: "vedremo cosa potrà venire fuori, abbiamo buoni partner in Nokia e HTC sul piano dei telefoni", ha detto, ma "ci concentreremo su Surface e sugli altri tablet partner legati a Windows 8 e vedremo se verrà fuori anche qualcos'altro di nuovo".

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE