Medal of Honor: WarfighterMedal of Honor: Warfighter - Polemica per gli sponsor legati al mercato delle armi 

Hai un Barret anticarro in tasca o sei soltanto felice di vedermi?

Non è piaciuto a tutti il connubio tra videogiochi di guerra e armi reali che si è creato sul sito ufficiale di Medal of Honor: Warfighter.

Guardando nella pagina degli sponsor ecco infatti comparire una serie di negozi online che vendono armi e accessori, il tutto senza verifiche per l'età. Lungi da noi entrare in una polemica sterile, visto che in molte parti degli Stati Uniti il panorama è equamente triste sia per chi possiede che per chi non possiede armi.

Ma è chiaro che legare un videogioco al mercato dei fucili da guerra, praticamente inutili sia per la difesa personale che per la caccia sportiva, è eccessivo e decisamente fuori luogo anche se il videogioco in questione è dedicato alla guerra moderna.

Fonte: Destructoid
Link: Medal of Honor - Pagina dei partner commerciali

TI POTREBBE INTERESSARE