WipEout 2048Studio Liverpool chiude i battenti, cancellati i nuovi progetti in lavorazione 

Se ne va un pezzo di storia

Nell'ottica di una riorganizzazione delle risorse, Sony ha deciso di chiudere Studio Liverpool, ovvero il team che fin dalla nascita del brand PlayStation ha contribuito alla realizzazione di franchise come WipEout.

"E' la fine di un'era per Studio Liverpool. Sono onorata di averne fatto parte", ha dichiarato su Twitter Sandy Lobban. Il team era nato nel lontano 1984 come Psygnosis, producendo classici quali Shadow of the Beast, Puggsy, Lemmings e la serie Discworld. Con il debutto di Sony nel mondo dei videogame e l'uscita della prima PlayStation, il team realizzò dapprima Destruction Derby e poi diede vita al franchise WipEout, nel 1995.

Fonte: VG247

TI POTREBBE INTERESSARE